Watch Dogs Legion: Recensione, Gameplay Trailer e Screenshot

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 28-10-2020 12:01 Aggiornato il: 11-11-2020 9:20

Era il 2014 quando Ubisoft lanciò sul mercato Watch Dogs, una nuova IP che conquistò i giocatori al punto da sviluppare non solo un sequel che arrivò 2 anni più tardi, ma anche un terzo capitolo di cui vi parleremo oggi.

A seguire vi proponiamo dunque la nostra Recensione di Watch Dogsion Legion, dopo aver trascorso diversi giorni in sua compagnia, anticipandovi che sarà disponibile da domani su PC, PS4, Xbox One e Google Stadia, successivamente anche Xbox Series e PS5.

Watch Dogs Legion giunge sul mercato in un periodo in cui le piattaforme per il gioco in streaming la fanno da padrone e le console di nuova generazione sono alle porte.

Watch Dogs Legion Recensione

Watch Dogs Legion inizia con una missione introduttiva, la quale funge per lo più da Tutorial, illustrando al giocatore tutto quello che c’è da sapere per giocare. Vestirete inizialmente i panni di un agente ignoto, che avrà come compito quello di sventare i piani di un malvagio e sconosciuto hacker, che minaccia di far esplodere degli ordigni in vari punti di Londra.

Portata a termine la missione dovrete ingaggiare il primo membro del DedSec, un’organizzazione tecnologicamente avanzata, il cui compito è proprio quello non solo di scoprire l’identità dell’hacker e fermarlo ma anche di mettere i bastoni tra le ruote alla sua organizzazione criminale, capitanata da vari membri che hanno il controllo dei quartieri di Londra.

Nel corso del gioco potrete arruolare membri di ogni tipo suddivisi in 2 categorie, gli Attivisti e le Potenziali Reclute. Gli Attivisti sono personaggi scelti dal gioco e importanti per lo svolgimento della Storia principale, le Potenziali Reclute invece sono tutti coloro che popolano il mondo di gioco e che poessono essere reclutati dopo aver portato a termine le loro missioni. Anche se ogni membro dispone dei suoi gadget ed abilità esclusive, la sostanziale differenza tra attivisti e potenziali reclute risiede nel fatto che quest’ultime in caso di morte non potranno essere recuperate in alcun modo.

La mappa è suddivisa in 8 parti, in ogni zona di Londra vi sono missioni principali, attività secondarie, negozi presso i quali fare acquisti ed Attivisti da reclutare. Come anticipato ogni membro dispone di un equipaggiamento esclusivo, tuttavia potete sbloccare e potenziare nuove tecnologie presso l’apposito menu, per un totale di 24 Gadget o abilità, da utilizzare nelle fasi stealth o per entrare in zone inaccessibili.

Dal menu Missioni potete tenere sotto controllo le principali e secondarie o reclutamento. Esplorando gli scenari vi imbatterete in documenti da raccogliere e registrazioni audio da ascoltare, i quali forniscono maggiori dettagli sia sulla trama che i boss con i quali vi scontrerete, una volta portata a termine le missioni principali legate agli stessi. Dalla mappa del gioco potete avere una panoramica generale delle ricompense ottenibili completando gli incarichi e il numero di punti che potrete poi spendere per lo sblocco e potenziamento dei gadget.

In Gameplay avete modo di tenere sotto controllo un radar che vi mostra la posizione dei vari punti di interesse, i gadger equipaggiati e una ruota con le emote da utilizzare per comunicare con i giocatori nella modalità online, non appena questa sarà disponibile a partire da Dicembre.

Ogni Attivista può disporre di un certo numero di gadget ed abilità, quest’ultime esclusive per ciascun personaggio, alcune permettono di richiamare dei veicoli, nonostante sia ovviamente possibile rubarli, altre di sorvolare i cieli con un drone porta pacchi e cosi via dicendo. Come accade in ogni open world che si rispetti, non manca all’appello il viaggio rapido, il quale permette di spostarsi velocemente da un punto all’altro della mappa.

Ogni passante dispone di una scheda, la quale può essere consultata per vedere non solo la foto ma anche eventuali gadget, abilità o informazioni, decidendo sul momento se arruolarlo, e quindi dare il via alla corrispetiva missione, oppure ignorarlo. Come visto in passato, anche in Legion potete hackerare ogni cosa capiti a tiro, da veicoli, telecamere e sistemi di sicurezza a tombini, telefoni, schermi ed altro ancora. Potrete aprire e chiudere le porte, abbassare o alzare i ponti, distrarre i nemici o causare degli shock.

Watch Dogs Legion vi porterà via molte ore del vostro tempo, grazie alla generosa presenza di attività che potrete portare a termine. E come accade in GTA ed altri giochi simili, non manca all’appello la polizia, che una volta allertata inizierà a inseguirvi per la città in modo più o meno aggressivo, a seconda del numero di segnalini del ricercato. Naturalmente la storia può essere affrontata a varie difficoltà, tra cui la Facile, che permette di giocare divertendosi senza impegnarsi più del dovuto per superare le missioni.

Abbiamo purtroppo giocato l’avventura in inglese con sottotitoli italiani, in quanto il pacchetto con il doppiaggio italiano non è ancora disponibile per il download. Assente anche il multiplayer online come vi abbiamo anticipato, il quale arriverà a Dicembre e permetterà di giocare in co-operativa con gli amici.

Da apprezzare la generosa presenza di opzioni che strizzano l’occhio all’Accessibilità, oltre una serie di impostazioni legate a Gameplay, Controller, Audio e Lingua, HUD e Schermo non indifferenti, per personalizzare al meglio l’esperienza. Come anticipato tempo fa, in gioco è presente non solo la valuta locale che consente di ottenere gadget, abilità o capi d’abbigliamento, ma anche un negozio dove fare acquisti con denaro reale, per ottenere Attivisti particolari, eroi esclusivi, la mappa con i collezionabili ed altro ancora.

In Gameplay ci siamo imabttuti in lunghi caricamenti, cali di frame rate seppure lievi, bug esilaranti e qualche altro problema tecnico, ma che non rovina l’esperienza di gioco, nulla che non possa essere risolto con gli hardware di nuova generazione e qualche patch. Watch Dogs è tornato, con delle novità rivolte a rendere l’esperienza più originale, divertente e coinvolgente possibile, accantonando l’idea di avere un solo protagonista, ma di rendere qualsiasi passante un personaggio chiave.

Acquista Watch Dogs Legion su DLCompare al miglior prezzo disponibile!

Watch Dogs Legion Gameplay Trailer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato