Splatoon 2 Octo Expansion: Recensione, Trailer e Gameplay

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 22-06-2018 9:06 Aggiornato il: 25-06-2018 19:27

Lo scorso anno Nintendo portò su Switch il seguito di una delle esclusive più amate dai giocatori fin dalla WiiU, ci stiamo naturalmente riferendo a Splatoon. Quest’oggi su gentile concessione di Nintendo vogliamo condividere con voi la prima e forse unica ma corposa espansione di Splatoon 2 per Switch, chiamata Octo Expansion.

Splatoon 2 Octo Expansion Recensione

Come abbiamo già visto in Zelda, Octo Expansion oltre ad aggiungere una modalità Storia inedita in Splatoon 2, introduce un livello di sfida non indifferente. Nei panni di un Octoink dovremo farci strada in ben 80 livelli per ritornare in superficie.

Confinati nella metropolitana della città, dopo aver creato il nostro personaggio scegliendo le poche personalizzazioni presenti, veniamo a conoscenza dell’esistenza di 4 cosi con i quali è possibile tornare in superficie una volta recuperati.

I cosi sono collocati in punti strategici della linea ferroviaria, per raggiungerli bisogna portare a termine un certo numero di livelli, che contrariamente alla modalità Storia vista nel titolo base, sono di una longevità inferiore ma molto più impegnativi.

Se nei livelli classici bisognava raggiungere la fine degli stessi facendosi strada tra nemici e pericoli, in Octo Expansion veniamo catapultati in livelli differenti, dove dovremo eliminare un certo numero di nemici, dirigere una palla alla fine del percorso evitando di farla cadere nel vuoto e tante altre sfide, utilizzando le armi che ci vengono proposte.

Ogni azione in Octo Expansion ha un costo, dall’ingresso in un livello alla scelta dell’arma, perfino il gameover ci richiederà di pagare un certo numero di monete per tornare in vita. Le monete possono essere ottenute portando a termine i vari livelli dell’espansione, o parlando con il capotreno dopo aver sbloccato le varie sezioni della metropolitana.

In ogni livello è presente un collezionabile, il quale può essere ottenuto portando a termine lo stage, scambiabile con uno dei passeggeri del treno, allo scopo di ricevere oggetti cosmetici per il personaggio.

A causa del livello di sfida decisamente impegnativo, Nintendo ha introdotto la possibilità di saltare i livelli ma senza ricevere la ricompensa. Anche in questo caso viene richiesto un certo costo in monete, il quale varia a seconda del livello nel quale ci troviamo.

Dopo diversi tentativi falliti, avremo la possibilità dal menù della pausa, di richiedere l’aiuto da casa come si suol dire, per superare il livello senza problemi. L’espansione non aggiunge solo 80 livelli ma anche 4 differenti boss da sconfiggere, ognuno con caratteristiche e punti deboli differenti.

Oltre le tradizionali armi che abbiamo padroneggiato nel gioco base, avremo a disposizione equipaggiamenti inediti, oltre i tradizionali power-up sparsi per gli stage. 

Se avete portato a termine la modalità Storia ed avete letteralmente consumato il comparto multigiocatore competitivo, non potete di certo lasciarvi sfuggire l’espansione citata, la quale aggiunge ore e ore di divertimento e sfida.

Portando a termine tutti i livelli, è possibile risalire in superficie, utilizzando l’Octoink anche nella piazza oltre che nelle partite multiplayer, senza contare la generosa presenza di oggetti cosmetici ottenibili con i collezionabili raccolti.

Ciò ci porta a provare più e più volte un livello per superarlo onestamente piuttosto che tralasciarlo.

L’espansione ha un costo di 20 euro circa con la possibilità di acquistarla anche in bundle con il gioco base tramite l’eshop o rivenditori locali.  Per rimanere sempre aggiornati su tutte le novità in tempo reale, vi invitiamo ad unirvi alla nostra community su Discord

Splatoon 2 Octo Expansion Gameplay Trailer

  • 7.5/10
    Grafica - 7.5/10
  • 7.8/10
    Gameplay - 7.8/10
  • 8/10
    Sonoro - 8/10
  • 8.5/10
    Longevità - 8.5/10
  • 6.8/10
    Trama - 6.8/10
7.7/10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato