Skylar & Plux Adventure on Clover Island: Recensione, Trailer e Gameplay

Pubblicato da: x0x Shinobi x0x- il: 22-05-2017 8:04

Nato come un progetto universitario da parte di un team svedese composto da 5 studenti, Skylar & Plus Adventure on Clover Island è approdato su PC e Console ed oggi vogliamo condividere con voi la nostra Recensione.

Anche i gatti indossano i guanti

Il gioco ci fa vestire i panni di una gatta di nome Skylar, dotata di un braccio robotico, accompagnata per l’intera avventura da un pennuto obeso. L’obiettivo principale è di sventare i piani di un computer malvagio, il quale ha intenzione di impadronirsi del mondo.

Dopo aver salvato il saggio dell’isola, ci verrà affidata la missione di recuperare delle sfere magiche situate sulle Clover Mountains, nel Forlorn Desert e nella Cittadella di CRT, salvando allo stesso tempo gli abitanti dell’isola intrappolati in gabbie che è possibile aprire ogni 100 shard raccolti, venendo poi ricompensati dal saggio dell’isola con nuovi cuori.

Super poteri felini

Nel corso dell’avventura Skylar potrà contare su differenti abilità che le consentiranno di raggiungere piattaforme distanti o risolvere degli enigmi, dal gancio magnetico al jetpack o alla possibilità di rallentare il corso del tempo come fossimo in Blinx, il tutto accompagnato da un gameplay frenetico, veloce e intuitivo, afflitto purtroppo costantemente (almeno su console) da cali di frame che rendono ingiocabile il platform in zone popolate da molteplici nemici.

Il mondo di gioco da esplorare è molto vasto e suddiviso in location che è possibile rivisitare in qualsiasi momento tramite il teletrasporto. Una volta raggiunto uno dei tanti PC, interagendo con lo stesso ci si ritrova di fronte la mappa con i vari punti selezionabili per spostarsi rapidamente, questo per offrire ai giocatori la possibilità di recuperare tutti gli abitanti catturati in qualsiasi momento.

Skylar & Plux Adventure on Clover Island GAMEPLAY TRAILER

Nessun Boss da fronteggiare o nemici particolarmente potenti da sconfiggere, nel corso dell’esplorazione ci troveremo di fronte sostanzialmente 2 tipologie di nemici, dai piccoli computer a delle macchine in grado di sparare dei missili a lunga distanza.

In qualsiasi momento del gioco è possibile saltare le cutscene, portandoci ai titoli di coda in circa 3/5 ore a causa dell’assenza di missioni secondarie e di una modalità storia incentrata sul solo recupero di 3 sfere magiche, situate nei 3 mondi che compongono la Clover Island, dai picchi innevati al torrido deserto, concludendo il viaggio nella fabbrica del malvagio computer.

2.0

Skylar & Plux, nonostante gli sforzi del piccolo team di proporre il loro primo platform free roaming su PC e Console, si presenta come un'avventura priva di carisma, da un comparto grafico poco dettagliato a delle animazioni sciatte, il tutto accompagnato da un gameplay lineare e ripetitivo.

x0x Shinobi x0x

SEO WEB COPYWRITER: Recensore, Tester, Blogger e Youtuber, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento videoludico

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato