Sapere è Potere: I Decenni – Recensione, Trailer e Gameplay

Pubblicato da: x0x Shinobi x0x- il: 14-11-2018 7:54

Quante serate avete trascorso in compagnia con amici e parenti mettendo alla prova la vostra conoscenza con Sapere è Potere? Quest’oggi su gentile concessione Sony, vogliamo condividere con voi la nostra Recensione di I Decenni, il nuovo capitolo della serie Sapere è Potere, disponibile in esclusiva Playstation 4.

Sapere è Potere: I Decenni – Recensione

Sapere è Potere: I Decenni è un gioco Play Link, per tanto necessita dello smartphone per funzionare. Una volta scaricata ed installata l’applicazione, basterà lanciare il gioco su PS4 e stabilire la connessione con lo smartphone per giocare (richiesta la stessa rete Wifi).

A distanza di un anno dal lancio di Sapere è Potere, White Studios porta nei salotti dei videogiocatori il nuovo capitolo della serie “I Decenni”, una versione migliorata e aggiornata del celebre party game. 

I Decenni non aggiunge nuove meccaniche di gioco o contenuti che possano in qualche modo giustificare la scelta di realizzare un nuovo videogioco, altro non è che un corposo aggiornamento del base ma venduto separatamente, un titolo standalone che riprende le stesse meccaniche del prequel ma con domande aggiornate.

Le domande introdotte sono per lo più a tema anni 80-90 e i primi due decenni del nuovo millennio, il vincitore è colui che ha più conoscenza rispetto gli altri partecipanti o dimostra di essere più veloce nel rispondere.

Ancora una volta tornano le bombe esplosive, lettere ballerine ed ogni altro ostacolo pronto a mettere i bastoni tra le ruote ai concorrenti. Ogni turno di gioco è preceduto dalla selezione del Potere da scagliare contro gli altri giocatori. 

Le domande variano di volta in volta, intervallate dai classici minigiochi con l’aggiunta di alcuni inediti. I minigiochi ci richiederanno di collegare il cattivo di un film alla sua pellicola corrispondente o centrare il bersaglio, minigiochi che per certi versi ricordano il celebre Scene It.

Portando a termine tutte le sessioni, ci ritroviamo di fronte la Piramide del Potere dove il giocatore che raggiunge la cima prima degli altri, viene incoronato il campione di Sapere è Potere. Per ogni domanda esatta si ottengono dei punti a seconda anche della velocità, punti che permettono al giocatore di salire i gradini della piramide.

I Decenni avrete intuito che è praticamente identico al prequel ma con l’aggiunta di domande e minigiochi oltre che personaggi inediti, a dimostrazione di come il team di sviluppo pur rimanendo in linea con il precedente capitolo, non ha riciclato i materiali del titolo base.

Come per il prequel, anche il nuovo Sapere è Potere è in grado di intrattenere il giocatore per diverse ore, con domande differenti ad ogni turno e personaggi esilaranti in grado di rappresentare al meglio il carattere di ciascun giocatore.

Il costo accessibile e il divertimento offerto ne favorisce l’acquisto, nonostante averemmo optato per un DLC o un corposo aggiornamento del prequel piuttosto che un titolo a se, il quale si posiziona sul mercato digitale di PS4 come una versione migliorata ed aggiornata del predecessore piuttosto che un titolo inedito. 

Sapere è Potere: I Decenni – Gameplay Trailer

  • 7.6/10
    Grafica - 7.6/10
  • 8.5/10
    Gameplay - 8.5/10
  • 8/10
    Sonoro - 8/10
  • 7.6/10
    Trama - 7.6/10
  • 8.4/10
    Longevità - 8.4/10
8/10

x0x Shinobi x0x

SEO WEB COPYWRITER: Tester, Recensore, Blogger ,Youtuber e Streamer, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento Videoludico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

Termini di ricerca:

  • Aggiornamento sapere é potere