[Recensione] MMOre Goatz Edition

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 31-08-2015 7:57 Aggiornato il: 31-08-2015 16:28

Dopo Goat Simulator e Goatz, arriva un nuovo titolo dedicato al simulatore di capre più demente e folle del settore videoludico, si tratta di MMOre Goatz Edition che abbiamo avuto il piacere di provare su Xbox One ed oggi siamo qui per condividere con voi le nostre impressioni.

goatz mmo

MMOre Goatz Edition: Capre online alla riscossa!

In Goat Simulator vestivamo i panni di una capra il cui unico scopo era quello di seminare il caos in città, distruggendo a cornate qualsiasi cosa gli capitasse a tiro, in Goatz invece è stata introdotta una nuova modalità con capre non morte in grado di trasformare l’umanità in zombie, con MMOre Goatz Edition gli sviluppatori hanno raggiunto l’apice del successo introducendo un’ambientazione medioevale, quest e supporto ONLINE!

Le capre possono aumentare di livello e maneggiare l’Excalibur? In MMOre Edition non vi è limite alla follia e all’immaginazione, un gioco in cui la demenza regna sovrana e sbellicarsi dalle risate è inevitabile. Questa particolare edizione include tutte le modalità citate, con tanto di mutatori vecchia scuola e inediti per trasformare la propria capra in una…. bhè super capra! Capre magiche, volanti, capre cavalieri e addirittura un forno a microonde, la scelta è cosi vasta che abbiamo impiegato diverso tempo prima di catapultarci in questa nuova avventura, restando nel menu di scelta della capra per alcuni minuti a piangere dalle risate.

goatz

Capre nel medioevo… tutta un’altra storia!

In MMOre Goatz Edition, abbiamo la possibilità di affrontare numerose quest, dall’eliminazione di alcuni orsi che sembrano umani a carponi, al recupero dell’Excalibur, salendo di livello  come in un qualsiasi MMO RPG. Ogni capra ha differenti abilità a disposizione con la possibilità di sfruttare anche dei mutatori che possono essere sbloccati nel corso del gioco e che permettono alla capra di volare a gravità zero, cambiare aspetto fisico, sparare fuoco dalla bocca e molto altro ancora.

Girovagando per l’enorme mappa di gioco, ci si imbatterà spesso in quest da completare che ci ricompenseranno con esperienza utile per salire di livello, oggetti per il crafting delle armi, mutatori e chi più ne ha più ne metta, missioni prive di una logica che il giocatore completerà senza chiedersi il senso di ciò che sta facendo, dopo tutto siamo in MMOre GOATZ. Se in Goat Simulator i bug erano all’ordine del giorno, in questa nuova edizione gli sviluppatori si sono impegnati per crearne ancora di più, rendendo a volte la vita impossibile al giocatore, sopratutto coloro che amano sbloccare obiettivi.

goatz mmo game

Beelando tra caproni

Mentre eravamo presi nello sblocco degli obiettivi, ci siamo imbattuti in uno in particolare che ci richiedeva di giocare per 5 minuti al simulatore di capre, il che inizialmente non ha molto senso considerato che il gioco stesso è un simulatore anche se surreale rispetto la realtà, girovagando per la mappa siamo finiti in un recinto nel quale ci è stato richiesto di comportarci da capra mangiando l’erbetta e cagando a più non posso come se avessimo una gatling nel sedere. Ciò dimostra di come sia noiosa la vita di una capra se non ci fosse Goat Simulator. Sareste disposti ad un simulatore simile? Certo che no, per questo motivo la follia è di casa e le risate sono assicurate. Un gioco in cui il comparto grafico passa in secondo piano, messo da parte da un gameplay frenetico, divertente e ricco di bug.

Conclusione e impressioni

Premetto che ho letteralmente consumato Goat Simulator e non mi sarei mai aspettato di vedere cosi tante novità in una futura versione, quando mi sono trovato di fronte questa edizione sono stato costretto ad ammettere che mi sbagliavo, non c’è limite alla follia e alla demenza. MMOre Goatz Edition è tutto quello di cui avete bisogno per tirarvi su di morale e farvi 4 risate da soli con gli amici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato