Lovely Planet 2: Recensione, Gameplay Trailer e Screenshot

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 19-06-2019 9:39

Lo sparatutto più semplice, no sense e frenetico del sol levante è tornato con un sequel, ci stiamo riferendo a Lovely Planet 2, disponibile su Steam. Quest’oggi dopo aver trascorso diverso tempo in sua compagnia, vogliamo condividere con voi la nostra Recensione.  

Lovely Planet 2 Recensione

Lovely Planet 2 ci pone di fronte le medesime meccaniche del suo predecessore, lo stesso scopo e comparto grafico. Veniamo catapultati in livelli realizzati con uno stile grafico semplice e cartoonesco, dove nei panni di un misterioso individuo di cui non conosciamo nè identità nè storia, dovremo attraversare numerosi livelli eliminando i cubi malefici, armati di un fucile spara cubi a ripetizione.

Nel corso dei livelli capiterà di imbattersi non solo in cubi rossi e molto arrabbiati, in grado di eliminarci al primo colpo, ma anche cubi dalla colorazione più scura e tristi, i quali se colpiti ci causeranno il gameover.

Non mancano all’appello ostacoli di vario tipo, pronti a riportarci al punto di partenza del livello una volta toccati. I livelli sono brevi e rapidi, alla morte ci ritroviamo subito alla partenza, pronti a ricominciare, abolendo completamente i caricamenti.

Gli stage mutano tra loro non solo in ambientazione ma anche nella disposizione di ostacoli, nemici e piattaforme sulle quali saltare. Diversamente da come si pensi, l’obiettivo ultimo del gioco non è quello di correre al traguardo ma di eliminare tutti i nemici nello stage prima di farlo.

Al termine dei livelli veniamo ricompensati con un certo numero di stelle, le quali variano a seconda del punteggio ottenuto, con la possibilità di confrontarsi con gli altri giocatori tramite le classifiche. 

I controlli sono molto semplici, con lo stick analogico sinistro ci spostiamo nello scenario, con il destro gestiamo la camera, con un dorsale saltiamo e l’altro spariamo, nulla di più immediato.

Nessuna abilità a disposizione, arma particolare, gadget o potenziamenti, il tutto ruota attorno al misterioso individuo e sul suo fucile spara cubi improvvisato. Lovely Planet 2 non è certamente un titolo tripla A ma vi terrà incollati allo schermo per diverso tempo, grazie a livelli veloci, immediati e impegnativi quel tanto che basta da non scaraventare il controller fuori la finestra.

100 i livelli complessivi i quali si differenziano dal predecessore, suddivisi in 5 mondi ricchi di trappole e nemici inediti, oltre i cubi menzionati. Non manca all’appello la possibilità di rigiocare i livelli in una modalità più impegnativa, oltre a scovare i segreti nascosti o sbloccare gli obiettivi.

La colonna sonora è curata da Calum Bowen, rilassante ma allo stesso tempo frenetica, che si sposa alla perfezione con lo stile di gioco, che ancora una volta riesce a divertire il giocatore. 

Lovely Planet 2 Screenshot

Avremmo sicuramente preferito avere a disposizione nuove armi o abilità, piuttosto che affrontare livelli o nemici inediti che non giustificano il sequel, nonostante il costo ridotto per l’acquisto del gioco, inoltre in sconto per la settimana di lancio.

Se siete alla ricerca di un simpatico passatempo economico, e non avete troppe pretese, allora la semplicità di Lovely Planet 2 potrebbe fare al caso vostro. 

Lovely Planet 2 Gameplay Trailer

  • 6/10
    Grafica - 6/10
  • 6.4/10
    Gameplay - 6.4/10
  • 6.8/10
    Sonoro - 6.8/10
  • 6.5/10
    Longevità - 6.5/10
6.4/10

Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento, trascorre le giornate nei meandri più tenerbrosi della Transilvania, cibandosi di conoscenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato