Grand Theft Auto V: la Recensione

Pubblicato da: AlessioTanca- il: 24-11-2014 6:50

Grand Theft Auto V

Non succede spesso di vedere un gioco che su Internet viene valutato con un bel dieci, e per le vecchie console solo due giochi erano riusciti a prendersi il voto massimo: stiamo parlando di The Last of Us e GTA V. In tutte e due i casi si trattava di due  titoli che spingevano tanto sulle console di appartenenza, forti di avere una trama bellissima ma in maniera particolare di riuscire a tenere incollati sugli schermi tutti i videogiocatori.

Grand Theft Auto V e i suoi miglioramenti avuti sulle console di ultima generazione

Tra varie opinioni apparse sul web in questo 2014, ci troviamo cosi a quasi un anno di distacco dal rilascio ufficiale del mitico GTA V e oggi torniamo a parlare di nuovo di questo magnifico gioco con la recensione del titolo uscito sulle console di ultima generazione. Siamo davanti ad un gioco che ha regalato un po’ a tutti emozioni indimenticabili, è riuscito a farci divertire anche nelle giornate più tristi, ci ha fatto arrabbiare e non poco online, ma in maniera particolare è riuscito a farci vivere nel miglior modo possibile la storia di tre protagonisti molto differenti tra loro. Con la nuova uscita sulle console di ultima generazione, la casa produttrice Rockstar ha tutta l’intenzione di provare nuovamente a far colpo proponendo un gioco che sia giocabile in terza persona e inserendo, per la prima volta da quanto è uscita questa grandiosa serie, la possibilità di giocare con Trevor, Franklin e Michael tramite i loro occhi.

Grand Theft Auto V

Immaginate dunque di poter utilizzare qualsiasi arma e utilizzarla per poter effettuare colpi perfetti con una precisione mai vista fino ad oggi. Per riuscire a garantire una giocabilità migliore tutta l’impostazione dei controlli è stata resa pers0nalizzabile dal menù di gioco e ora è possibile procedere alla modifica di tutto. Tanto per farvi un piccolo esempio, potrete senza alcun problema prendere la decisione di cambiare la visuale dalla prima persona alla terza, oppure allontanare la telecamera mentre state guidando un veicolo. Sicuramente siamo davanti ad una serie che introduce moltissime novità, a partire dalle animazioni per il salto, il combattimento corpo a corpo, paracadutismo, furto delle auto e tanto altro ancora.

Tante le novità di Grand Theft Auto V introdotte da Rockstar

Il modello di guida è stato nettamente migliorato, anche con la nuova visuale in prima persona non delude e riesce perfettamente a far vivere momenti emozionanti mentre si corre a più non posso in mezzo alle altre vetture. Per tutti gli ossessionati della grafica ameranno il fatto che tutte le texture vecchie sono state cambiate con delle nuove molto più definite. Non mancano di certo nuovi animali presenti sulla terra e nell’acqua, l’inserimento migliore è stato quello dei gatti, che moltissime volte, sbucheranno cosi dal nulla nei momenti meno opportuni.

Grand Theft Auto V

In conclusione, parliamo della parte online di GTA che risulta essere quella che in questi ultimi anni la casa produttrice Rockstar ha lavorato di più. Inizialmente è arrivata molto più tardi del gioco ma è stata immediatamente aggiornata fino a diventare un titolo a tutti gli effetti. Non poteva di certo mancare un piccolo accenno su questo importante elemento di GTA V. Il numero di giocatori che possono prendere a parte ad una partita è di circa 32, inclusi due ospiti. Per il momento, online non si possono fare rapine, ma siamo sicuri che molto presto arriveranno stando a quanto detto dalla stessa Rockstar. Aspettatevi tra non molto un aggiornamento, vi terremo aggiornati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato