Blade & Soul: Recensione, Trailer e Gameplay

Pubblicato da: Luca M.- il: 22-05-2018 11:28 Aggiornato il: 06-06-2019 16:18

Quest’oggi vogliamo portarvi in Cina con la nostra Recensione di Blade & Soul, un MMORPG rivolto a tutti gli appassionati dell’Asia.

Blade & Soul: Recensione

La storia ha inizio all’interno della scuola di arti marziali Hongmoon. La scuola viene attaccata dai Black Rose a seguito del tradimento di Lunsung, la maggior parte dei compagni vengono sterminati, compreso il maestro Hong.

Blade & Soul come molti altri MMORPG presenti sul mercato, ci porta in un vasto mondo esplorabile, ricco di missioni principali, attività secondarie, dungeon, boss e giocatori con i quali scontrarsi.

A differenza di molti altri titoli, non sono presenti ne cavalcature da terra ne da volo. La trama viene raccontata tramite delle scene di intermezzo, a dimostrazione di come anche un MMO possa attirare l’attenzione del singolo oltre che la massa.

Ottimo il sistema di crescita del personaggio, il quale viene condizionato dal completamento dei dungeon e delle quest presenti. Dopo aver raggiunto il livello 15 ci viene offerta la possibilità di cimentarci nelle Arene PvP, nelle quali è possibile partecipare a combattimenti 3 VS 3.

La suddetta modalità bilancia automaticamente i personaggi ed include il sistema di ranking, garantendo un ricco bottino ai vincitori. Non manca all’appello il PvP open world, il quale consente ai giocatori di darsi battaglia nel mondo aperto, ottenendo pezzi di equipaggiamento.

Esistono sostanzialmente 2 fazioni: Crimson e Cerulean, le quali possono essere potenziate e sfoggiano abilità proprie.  Tra le caratteristiche di Blade & Soul troviamo la possibilità di affrontare fino a 24 giocatori senza creare party e la consegna di un bottino differente a tutti i partecipanti.

Durante i combattimenti è possibile dare vita a schivate, salti, classici colpi, combo e attacchi caricati, i quali richiederanno un certo tempo per portarli a compimento.

Differenti classi disponibili, ognuna di esse con caratteristiche uniche, portando i giocatori a formare una squadra composta da membri differenti, allo scopo di avere delle agevolazioni sopratutto durante lo scontro con i Boss.

Il cuore dell’equipaggiamento risiede negli Honmoon, oggetti che possono evolversi con il sacrificio di determinati elementi, sconfiggendo dei boss, negoziando o partecipando a dungeon più complessi.

L’arma in dotazione come il personaggio può essere potenziata, utilizzando le gemme, a differenza dei vestiti concepiti solo per una questione puramente estetica.

Ogni singolo pezzo equipaggiato può beneficiare di un particolare Bonus, che una volta combinati tra loro, conferiscono a chi li indossa potenziamenti di vario tipo. I primi livelli possono essere raggiunti con estrema facilità, dopo di che verranno richiesti materiali sempre più pregiati oltre che un tempo maggiore.

La vera essenza di Blade & Soul risiede nel tempo che il giocatore si ritroverà a trascorrere per poter livellare e diventare adeguato a dungeon più complessi, portandoci ad affrontare missioni giornaliere o farmare come se non ci fosse un domani.

Ottimo il comparto grafico,  il quale permette di ammirare ogni dettaglio sia degli scenari che dei personaggi senza compromettere la stabilità di gioco, ma con un’interfaccia inizialmente confusionaria seppur completa.

Dopo aver creato il vostro alter-ergo virtuale ed aver portato a termine tutorial e prime missioni, siete pronti per immergervi appieno in questo fantastico open world MMORPG, ricco di attività e missioni da portare a termine.

Inutile dire che il più delle volte verremo invitati e invogliati a spendere denaro reale, per ottenere risorse indispensabili al potenziamento del proprio eroe o dell’equipaggiamento in dotazione.  Se siete appassionati dell’Asia e delle armi bianche, allora Blade & Soul fa indubbiamente al caso vostro.

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le novità in tempo reale, vi invitiamo ad unirvi alla nostra community su Discord 

Blade & Soul: Gameplay Trailer

  • 8.5/10
    Grafica - 8.5/10
  • 8/10
    Gameplay - 8/10
  • 8.2/10
    Sonoro - 8.2/10
  • 9/10
    Longevità - 9/10
  • 7.8/10
    Trama - 7.8/10
8.3/10