Xbox 720: online e con dischi marchiati

Pubblicato da: alex- il: 27-02-2013 21:37

Xbox 720: sarà sempre online ed impedirà l'uso di titoli usati?

Dopo che è stata annunciata la nuova Playstation 4, numerosi sono i rumors sulla rivale, la nuova Xbox 720, che Microsoft dovrebbe svelare nel prossimo aprile, forse il 26.

Andiamo a scoprire tutte le ultime indiscrezioni in merito.

Sembra che la nuova console della casa di Redmond dovrà stare sempre online e farà uso di una tecnologia che impedirà l’utilizzo dei giochi usati.

È stato Ian Livingstone, presidente di Eidos, a renderlo noto: la nuova Xbox 720 dovrà rimanere sempre connessa ad Internet ed impedirà l’uso dei titoli usati.

Il numero uno di Eidos ha infatti sottolineato che è suo parere la prossima generazione di console, ovvero sia la PS4 che la nuova Xbox 720, utilizzeranno i drive per la lettura di dischi ottici, mettendo in evidenza che sia Microsoft che Sony in realtà non avrebbero voluto usarli.

Livingstone ne spiega il motivo, sostenendo che la velocità di accesso a Internet globale non è ancora ad un tale livello di creare una piattaforma esclusivamente digitale, e di conseguenza in questo modo sono riusciti a raggiungere una sorta di compromesso.

Viene quindi dato molto probabile che con la prossima Xbox sarà necessario disporre di una connessione a Internet e che i dischi saranno contrassegnati, per impedire la riproduzione su una console se è già partito il gioco su un altro device.

Per tutti questi motivi sembra che la prossima generazione di console si baserà esclusivamente sul digitale.

Anche se secondo noi sarebbe ancora troppo presto, poiché la connessione Internet in molte nazioni ancora non è ben distribuita e non raggiunge in tutte una buona velocità.