[AGGIORNANMENTO] Watch Dogs : Una città più dinamica su Xbox One, parola di Ubisoft

Pubblicato da: x0xShinobix0x- il: 06-07-2013 21:25 Aggiornato il: 07-07-2013 21:49

WatchDog_banner

Dominic Guay, producer di Watch_Dogs, ha svelato che su Xbox One, la città del gioco sarà molto più realistica e dinamica di quella che vederemo sulle altre piattaforme.

Xbox One VS PS4 secondo Ubisoft

Siamo ancora nuovi nel campo, parliamo dello sviluppo di giochi per nuova generazione. Conosciamo una microscopica parte dell’hardware di Xbox One e PS4 e già da questa piccola parte ci rendiamo conto che hanno una potenza davvero incredibile, ma nonostante questo vi sono delle differenze. Stiamo lavorando a Watch Dogs giorno dopo giorno e continueremo a farlo fino a quando il gioco non arriverà alla fase conclusiva.

Una città più dinamica su Xbox One

Su Xbox One, abbiamo la possibilità di creare una città molto più realistica e dinamica della controparte e delle piattaforme di questa generazione. Dalla fisica ai calcoli, ogni cosa reagisce in maniera differente su Xbox One. E’ questione di dare una forma ai singoli materiali. Sfruttando il cloud della console, abbiamo la possibilità di rendere la città davvero molto dinamica, poichè non c’è bisogno di una sincronizzazione completa. Ad esempio siamo riusciti a simulare l’acqua in 3D in maniera tale che le onde sbattendo al mezzo in movimento creano un effetto realistico. Siamo in grado di offrire ai singoli personaggi un intelligenza propria, e parliamo di quelle persone che incontrerete per le strade cittadine. Questo è quello che noi definiamo dinamismo. Si tratta del modo di come la città si comporta in base alla reazione degli utenti.  Su Xbox One siamo in grado di farlo!

Secondo quanto sostiene Ubisoft, la versione Xbox One sarà in grado di immergere ancora di più i giocatori nell’atmosfera del gioco. Vi ricordiamo che il lancio è fissato sia per Xbox One, PC e PS4 che per Xbox360 e PS3 a partire dalla fine dell’anno.

[AGGIORNAMENTO 07/07/2013] : A quanto pare Ubisoft si riferiva alla differenza tra le versioni nextgen e quelle di generazione attuale! La notizia è stata mal interpretata dalla stampa che ha provveduto solo poche ore fa a chiarire la situazione, e noi di gamerbrain ci siamo precipitati alla rettifica!