Tomahawk: Razer presenta al CES 2020 il PC Gaming modulare

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 09-01-2020 8:38

Al CES 2020 di Las Vegas, Razer ha presentato Tomahawk, il nuovo PC Gaming modulare.

Come ogni dispositivo modulare è pensato per offrire al giocatore la possibilità di sostituire i vari componenti secondo le proprie esigenze, per tanto va assemblato ed è pensato per gli esperti oltre che videogiocatori.

Il nuovo PC Gaming di Razer è modulare

Tomahawk è il primo desktop da gioco prodotto da Razer in collaborazione con Lenovo e Maingear, una delle novità decisamente più interessanti al CES 2020.

Il piccolo case realizzato in alluminio e vetro temperato ospita tutto l’occorrente per un PC da Gaming. Al suo interno troverete un computer modulare NUC Element con processore Intel Core i9-9980 HK, RAM e memoria interna oltre un sistema di raffreddamento.

Non manca naturalmente all’appello la scheda video NVIDIA GeForce RTX 2080 Super. Stando a quanto affermato dal produttore basteranno pochi minuti per assemblare il PC Gaming e procedere al primo avvio.

I consumatori e giocatori potranno scegliere la RAM fino a 64 GB in DDR4, il tipo di memoria interna e il modello di CPU desiderato, quest’ultimo potrà essere un qualsiasi processore Intel di nona generazione, quindi anche il Core i9.

Come base avrete a disposizione il sistema operativo Windows 10. Il costo di questo gioiello si attesta sui 2000 dollari circa per una configurazione Intel Core i7, 16GB di RAM, 512GB di storage SSD e GPU RTX.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato