Titanfall resterà un esclusiva Microsoft

Pubblicato da: x0xShinobix0x- il: 30-10-2013 9:03

titanfall

Quando fu annunciato Titanfall, si pensava ad un esclusiva temporale  “Microsoft”.  Oggi, EA ha ufficialmente smentito le dicerie, affermando che sarà un esclusiva Microsoft per sempre, proprio come Gears of War e Halo (Tanto per citare qualche esclusiva).

TITAN FALL : La nuova IP di Microsoft

Il titolo prodotto da Respawn Entertainment, non approderà su PS3 o PS4 ma solo su XBOX360, XBOX ONE e PC. Il CFO di EA, Blake Jorgensen, ha affermato ” TITANFALL, resterà un esclusiva XBOX360, XBOX ONE e PC per sempre”

Il COO, Peter Moore, ha inoltre aggiunto : “Non stiamo accelerando lo sviluppo per anticiparlo sul mercato, arriverà a Marzo 2014. Ci stiamo prendendo tutto il tempo, per offrire ai consumatori un ottimo prodotto”

L’attacco dei giganti

No, non stiamo parlando dell’omonimo “ANIME” ma sempre di TITANFALL, gioco in cui avrete la possibilità di salire a bordo di mech di dimensioni gigantesche o per meglio dire titaniche da cui prende anche nome il gioco e affrontare battaglie multiplayer senza esclusione di colpi. Il gioco offrirà sia un comparto storia che multiplayer competitivo. In qualsiasi momento, si avrà la possibilità di richiamare i titani, le mappe avranno spazi molto ampi, proprio per permettere ai colossi di girovagare liberi per la città.   Saranno disponibili anche zone in cui i mech non potranno accedere, rivolte solo agli umani.

  • I mech potranno essere controllati sia dal CPU che dai giocatori
  • Tra le armi troverete : fucili d’assalto, lancia razzi, pistole, coltelli ecc
  • Modalità campagna multiplayer e multiplayer classico
  • Supporto del Kinect e della tecnologia Smart Glass
  • Mappe molto vaste
  • Intelligenza artificiale fuori dal comune
  • Gestione dell’IA e della fisica via cloud computing
  • Uscita prevista per Marzo 2014 su XBOX360, XBOX ONE e PC
  • Possibilità di volare da un palazzo ad un altro con l’ausilio di un jetpack

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato