Ps2, le recensioni: I griffin

Pubblicato da: Luca M.- il: 24-03-2007 18:54

Chi vedendo l'irriverente famiglia Griffin in tv non ha mai desiderato di poter rivivere le loro avventure? Ora tutto ciò è possibile grazie alla Playstation 2. Il gioco, venduto ad un prezzo abbordabile da ogni tasca è diviso essenzialmente in tre punti di vista corrispondenti ai tre personaggi attraverso i quali si può giocare: Peter Griffin, padre famiglia scansafatiche ed irriverente; Stewie Griffin, bimbo di un anno appena in grado di camminare ma all'intelligenza sopraffina e maligna e Brian, il cane di casa, sicuramente il personaggio più umano e "normale" dell'intera saga.

A seconda del personaggio scelto si affronteranno tre situazioni: scegliendo Peter, il gioco diventa un picchiaduro a ciclo continuo; prendendo Stewie ci si troverà in un action game con elementi platform, nel quale si potrà sparare agli avversari utilizzando una pistola laser; infine con Brian ci si muoverà attraverso situazione stealth predestinate. La grafica è essenzialmente quella del cartone animato come i suoni e le voci dei protagonisti. Il tutto contribuisce a rendere piacevole ed interessante un gioco forse troppo "legato" e "costretto" nei suoi livelli di svolgimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato