Pro Evolution Soccer 2008 per PSP

Pubblicato da: Luca M.- il: 25-11-2007 12:06

Pro Evolution Soccer 2008 prodotto da Konami arriva anche su consolle Sony PSP , Playstation 3 e PS2. La saga di PES è senza dubbio il punto di riferimento dei giochi di simulazione calcistica ad iniziare dal suo primo capitolo uscito nel 1994! Con Pro Evolution Soccer 2008 siamo arrivati a PES 7 ossia la settima edizione del gioco! Quest'anno il team di KTYO con un impianto grafico completamento rinnovato e più realistico con PES 2008 respinge al mittente l'attacco sferrato da Electronics Arts con FIFA 2008. Konami infatti ha dato una svolta al proprio lavoro introducendo l'innovativo Team Vision, un sistema che permette all'intelligenza artificiale di modificare l'atteggiamento della squadra in base all'avversario, all'andamento del match e del risultato con una gestione molto più avanzata anche dei movimenti senza pallone. Anche i portieri che nella passata edizione erano uno dei punti deboli sono stati migliorati dando loro una maggiore reattività e un corretto posizionamento in porta evitando così le papere clamorose del passato. I dettagli fisici e i movimenti dei giocatori sono riprodotti davvero molto fedelmente al punto da renderli vicinissimi alla realtà. Il controllo dei singoli giocaotori è ancora molto più realistico e meno rigido e dal punto di vista dei controlli non ci sono novità rilevanti da segnalare se non l'introduzione di un tasto per effettuare la simulazione in area nel tentativo di ingannare l'arbitro e risolvere la partita a proprio favore con un rigore inesistente…ma attenzione a non farvi scoprire ed espellere per simulazione!

I campionati disponibili completamente con tutte le squadre da scegliere per giocare sono: Serie A italiana, Premier League inglese, Eredivise Olandese, Liga Spagnola, League 1 Francese.

Cristiano Ronaldo e Gigi Buffon sono stati scelti da Konami come testimonial e per apparire sulla copertina dell'edizione italiana di PES 2008. Buon divertimento e buon Campionato a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato