OnePlus presenta l’emote “Bhangra Boogie” per i giocatori di Fortnite

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 09-07-2020 15:53

Come parte della partnership continuativa con OnePlus, Epic Games ha lanciato l’emote “Bhangra Boogie” per Fortnite, un’emote rara di ispirazione bollywoodiana, disponibile per prima sui dispositivi OnePlus a partire da oggi.

Gli emote sono i balletti individuali selezionabili all’interno di Fortnite, utilizzati dai giocatori per celebrare una vittoria, o semplicemente per mettersi in mostra nel gioco.

L’emote “Bhangra Boogie” prende ispirazione dall’energica danza Bhangra dell’India, uno stile di danza e musica mai visto prima nel mondo di Fortnite. Bhangra Boogie è accessibile esclusivamente agli utenti di OnePlus nel mondo, a partire da OnePlus 3 e su dispositivi più recenti, per un periodo limitato di tempo. 

Pochi emotes sono disponibili gratuitamente all’interno del gioco; la maggior parte deve essere guadagnata o acquistata, cosa che rende il Bhangra Boogie, una rara scoperta.

Un codice per l’emote Bhangra Boogie può essere riscattato su ogni dispositivo OnePlus su https://www.oneplus.com/it/fortnite a partire da oggi, 9 luglio 2020. L’emote non può essere condivisa o trasferita.

La Bhangra Boogie emote è interpretata dall’iconico personaggio di Fortnite Peely. Tuttavia, l’emote Bhangra Boogie può essere utilizzata con qualsiasi personaggio all’interno del gioco.

Oltre a questa esperienza unica, OnePlus annuncia un’offerta a tempo limitato disponibile da oggi. Come parte di questa offerta, con l’acquisto di OnePlus 8 o OnePlus 8 Pro tramite il canale ufficiale oneplus.com, gli utenti riceveranno le cuffie Bullets Wireless Z gratuitamente, per un’esperienza di gioco ancora più coinvolgente. Quando OnePlus 8 o 8 Pro viene abbinato alle ultime Bullets Wireless Z con modalità a bassa latenza e un’esperienza audio coinvolgente in tempo reale, gli utenti possono concentrarsi sulla prossima mossa del gioco, senza distrazione alcuna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato