Oculus abbassa i requisiti hardware per i Rift e annuncia il lancio dei Tocuh: Data di uscita e prezzo svelati

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 07-10-2016 9:42

In occasione dell’evento Oculus Connect 3, il team di sviluppo responsabile del VR, ha annunciato di aver abbassato seppur di poco i requisiti hardware richiesti per la realtà virtuale, svelando allo stesso tempo la data di uscita degli Oculus Touch, i controller wireless abbinati al visore, che portano il costo complessivo di tutto a 900 fruscianti dollaroni, ai quali bisogna ovviamente aggiungere i costi di spedizione, dogana ed ovviamente di un PC adeguato.

oculus touch

Gli Oculus Rift si completano con i Touch

Il team ha finalmente deciso a distanza di mesi e mesi dalla commercializzazione dei rift, di portare anche i Touch sul mercato, parliamo chiaramente dei controller wireless dedicati alla realtà virtuale e progettati esclusivamente per gli Oculus Rift. I nuovi “costosi” controller, saranno disponibili tramite il sito web ufficiale a partire dal 10 Ottobre in prenotazione, con data di uscita fissata per il 6 Dicembre ad un costo di 199 dollari, ai quali chiaramente bisogna aggiungere la spedizione ed una eventuale tassa doganale.

Con l’acquisto dei controller sono inclusi giochi come VR Sports Challenge e The Unspoke.  Per quanto riguarda invece le specifiche tecniche, a partire da oggi grazie ad un’aggiornamento rilasciato per i Rift, è possibile giocare al massimo delle prestazioni anche disponendo di un processore Intel i3 6100 e una scheda video NVIDIA GEFORCE 960 a differenza dell’i5 e della 970 richiesti in precedenza.

Quindi i requisiti richiesti attualmente sono:

Scheda grafica: NVIDIA 960 o superiore (prima GTX 970/AMD 298, equivalente o superiore)
Processore: Intel i3-6100 / AMD FX4350 o superiore (prima Intel i5-4590, equivalente o superiore)
RAM: da 8GB in su (uguale a prima)
Output video compatibile HDMI 1.3 (uguale a prima)
Porte: 1x USB 3.0 e 2x USB 2.0 (prima 2 x USB 3.0)
Sistema operativo: Windows 8 o successivo (prima Windows 7 SP1 o successivo)

Il costo dei VR aggiunto ai controller e ad un PC adeguato, si aggirano sui 1500 euro circa o forse qualcosa in più. Per gli Oculus Rift il prezzo è di 700 euro mentre per i controller è di 200 euro circa, se osserviamo la concorrenza invece il VR di HTC “Vive” ha un prezzo di circa 900 euro contro i soli 399 euro del Playstation VR di Sony, ai quali naturalmente bisogna aggiungere quelli richiesti per l’acquisto della console, della Playstation Camera e dei Move, quindi tirando le somme anche in questo caso si arriva sui 1000 euro circa.

La realtà virtuale ha un costo decisamente elevato allo stato attuale e non è accessibile a tutti i consumatori. Vi ricordiamo che il Playstation VR sarà disponibile nei negozi a partire dalla prossima settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato