Nuovi dettagli per la nuova Xbox360 !

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 23-06-2010 9:54 Aggiornato il: 28-08-2015 9:23

Microsoft durante la giornata di oggi ha rilasciato nuovi interessanti dettagli per la nuova Xbox360 in uscita a breve nei negozi Europei.

La console monterà una nuova scheda madre chiamata Valhalla, costruita con CPU e GPU assemblate su un unico chip e avente un unico dissipatore. E’ stata diminuita la rumorosità,disporrà di un sistema di monitoraggio delle temperature per impedire il surriscaldamento della console con un messaggio verremo avvertiti dell’autospegnimento per impedire danni permanenti ai componenti hardware.

Inoltre per coloro che non vogliono spendere 299 € potranno attendere questo autunno per la versione economica da 199 dollari , secondo quanto annunciato da Microsoft la Xbox360 durerà per almeno altri e 5 anni grazie a Kinect. Vi riportiamo di seguito un comunicato stampa ufficiale.

“Il 2010 sarà un anno importantissimo per noi, infatti con questa nuova revisione della console e l’introduzione di Kinect sul mercato, noi di Microsoft siamo sicuri che Xbox 360 continuerà a riscuotere un grandissimo successo. La console infatti si trova a metà del suo ciclo vitale e prima di tramontare ha ancora in serbo tantissime soprese.”

“Inoltre io sono davvero convito che l’Europa sia un punto fondamentale per il successo globale di Microsoft, e proprio per questo io desidero che i giocatori del vecchio continente rimangano davvero soddisfatti di tutte le innovazioni che stiamo cercando di apportare al mondo videoludico.”

“Kinect sarà fondamentale in Italia, Francia, Germania e Spagna, dove finalmente potremo affrontare adeguatamente il mercato del casual gaming proponendo qualcosa che nessuno ha mai fatto prima: rimuovere il controller!

“Anche tralasciando tutte queste novità dal canto nostro siamo davvero orgogliosi di Xbox 360. Infatti la quantità di giochi venduti per ogni console è altissima e Xbox Live ospita attualmente 25 milioni di persone che trovano nel nostro sistema il miglior modo per divertirsi in compagnia e condividere le proprie esperienze.

“Per quanto riguarda il 3D io davvero non capisco come tutti abbiano questa fretta di proporlo nei giochi. Ancora la quantità di televisioni che supportano la visione stereoscopica è piuttosto esigua, che senso avrebbe pensarci già in questo momento? I nostri interessi sono diversi, noi preferiamo dare il massimo con  il nostro sistema e coinvolgere il maggior numero di persone, soprattutto le famiglie. Per il 3D c’è ancora tanto tempo, adesso non è proprio il momento adatto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato