Nintendo Switch: Nuovi dettagli sul Multiplayer e Third Party

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 20-01-2017 10:19

Il presidente di Nintendo America in una recente intervista ha rilasciato nuovi interessanti dettagli per il multiplayer di Switch, affermando che la console potrà vantare del supporto dei third party.

Reggie: “Switch ha pieno supporto”

I Third Party per supportarti desiderano trovarsi di fronte è un ambiente di sviluppo in cui sia facile lavorare e che vi sia la possibilità di monetizzare sia con le vendite iniziali che con i contenuti digitali ed è quello che vogliamo offrirgli cosa che non siamo stati in grado di fare con WiiU. 

Posso senza ombra di dubbio affermare che con Switch offriremo tutto questo agli sviluppatori, lanceremo la piattaforma con i nostri first party e la console verrà sostenuta nei mesi successivi anche dai Third Party attualmente al lavoro su giochi che già conoscete.

L’applicazione per smartphone che stiamo realizzando sarà parte importante dei nostri servizi online, riteniamo che possa tornare utile a coloro che vogliono chattare, gestire il matchmaking ed altro ancora. 

Micheal Pachter (noto analista nel settore) afferma:

A favorire le vendite della console è la lineup dei giochi, è migliore di quanto mi aspettavo. Purtroppo c’è da dire che il parco giochi Third Party è debole inizialmente a cui si affianca  un prezzo non di certo ideale, 299,99 dollari richiesti è ottimo come prezzo nel 2013 non di certo oggi, all’epoca quando la concorrenza costava 400 e 500 dollari e quindi era possibile portarsi a casa una PS4 e Xbox One a tale somma, acquistare una Switch era conveniente.

Ora che le concorrenti hanno un prezzo inferiore, Nintendo farà fatica a convincere un consumatore a scegliere Switch rispetto le altre e due. Se non vi sono GTA, Call of Duty e i maggiori brand su Switch è difficile convincere i consumatori. Non voglio essere pessimista anzi sono fiducioso che molti affezionati a Nintendo acquisteranno la console fin dal giorno di lancio. 

Dopotutto si sa che molti acquistano la Switch per le esclusive!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato