Nintendo cambia strategia di mercato : Satoru Iwata trasferito in America

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 25-04-2013 7:56

In questo ultimo periodo, le cose non vanno per niente bene a casa Nintendo, economicamente parlando, il WiiU fino ad oggi si è dimostrato un FLOP tanto che non ha raggiunto le vendite sperate dalla nota compagnia, nonostante un calo sulle previsioni.

satoru iwata

In data odierna, Nintendo ha annunciato la promozione di Tatsumi Kimishima, che da presidente e CEO di Nintendo of America insieme a Reggie, passa al ruolo di managing director di Nintendo in Giappone. Kimishima da qualche ora ha lasciato il quartiere a Washington per recarsi a quello presente in Kyoto.

Kimishima assumerà il ruolo di Yoshihiro Mori e Masaharu Matsumoto che hanno deciso di ritirarsi dai loro incarichi. Al posto di Kimishima, nel ruolo di CEO di Nintendo of America, troviamo niente poco di meno che il caro Satoru Iwata.  Questa decisione è stata presa per unificare le decisioni dell’azienda e quindi attuare le nuove scelte in poco tempo, migliorando cosi l’organizzazione in casa Nintendo. Reggie invece continuerà ad essere presidente e COO di NOA in America.

A partire dai prossimi giorni, Reggie si troverà a lavorare fianco fianco con Iwata, mentre Miyamoto è in Giappone a lavorare a nuovi interessanti titoli legati all’universo di Mario. Cosa ne pensate di questa decisione? Credete che Nintendo riuscirà a risollevarsi dalla brutta situazione finanziaria in cui è caduta? Secondo gli analisti, sono già 2 anni di seguito che Nintendo è in perdita, dal lancio del WiiU fino ad oggi. Il WiiU non è stato accolto molto bene dalla critica e dai consumatori per una lunga serie di motivazioni, tra cui i pochi titoli a disposizione, aggiornamenti pesanti e forzati all’acquisto della console, un gamepad di dimensioni eccessive e cosi via dicendo. Le vendite del DS, 3DS e Wii, procedono come da programma, mentre il WiiU è abbandonato a se stesso.

A voi i commenti