Nexuiz

Pubblicato da: noth1ng- il: 20-11-2008 9:46 Aggiornato il: 31-08-2015 15:31

No, non è il prossimo nome del famoso cioccolato in polvere.
E’ un altro FPS multiplayer open suorce, sviluppato dalla AlienTrap. Anche lui, come Warsow,sfrutta una modifica al motore grafico di Quake, chiamato DarkPlaces.


Lo sviluppo di Nexuiz iniziò nel 2001 da parte di Lee Vermeulen, come una modifica di quake. Poco tempo dopo il progetto si spostò sul DarkPlaces, creato da Forest Hale che in seguito si unì al progetto. Il primo prototipo era semplice un deathmatch. Dopo quattro anni, senza alcun budget, venne rilasciata la versione 1.0 che ebbe un successo inaspettato, circa un quarto di milione di downloads. Molti aggiornamenti furono apportati da allora e dalla versione 2.0 furono implementate una modalità single player e corretti diversi bug grafici, fino ad arrivare alla versione odierna, che come potrete notare dal logo, è la 2.4.2.

Questo FPS sfrutta molti dei più recenti effetti grafici, come luce e ombre dinamiche, shaders (Open GL 2.0), HDR e così via. Ognuna di queste opzioni può essere disabilitata per rendere il gioco piacevole anche su PC di vecchia data. Sono disponibili nove armi, 15 personaggi, 24 mappe ufficiali e più di 200 mappe create dalla community.
Permette, inoltre, di creare server personali con la modalità di gioco preferita e scegliere il numero di bot. in più potrete scegliere la difficoltà, che con la sua varietà vi permetterà di diventare dei veri maestri (Dumb very, You Will Win, You Can Win, You Might win, Beginner, Intermediate, Advanced, Expert, Assassin e God-Like).

Questo titolo consente le classiche modalità di gioco Deathmatch, Team-Deathmatch, Cattura Bandiera ed altre con qualche particolarità, come ad esempio: Instagib (come per Warsow, avrete un’arma che con un solo colpo ucciderà il vostro avversario), Minstagib (simile alla precedente ma potrete raccogliere vite extra ed una abilità che vi renderà praticamente invisibili), Rune Match (le regole sono quelle del Deathmatch, ma farete punti solo se in possesso di una delle Rune –potenziamenti che avranno effetto negativo o positivo– sparse nella mappa), Domination (la classica HeadQuarters. Più manterrete un punto sotto il vostro controllo, più punti acquisirete), Last Man Standing (ponteziamenti disponibili. Vince l’ultimo giocatore rimasto in vita), Arena (un duello fra due giocatori ed altri attendono in coda. Il vincitore del duello giocherà con il prossimo) e Keyhunt (una specie di caccia al tesoro a squadre. Vince chi raccoglie tutte le chiave e si rincontra in un punto).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato