NBA 2K21: Nuovi dettagli sulla versione Nextgen

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 21-10-2020 17:25

Ben ritrovati, appassionati di 2K! Benvenuti al mio ultimo Bordocampo! Abbiamo parlato già di molti argomenti, dal tiro alla nostra rivoluzionaria tecnologia e di come hanno migliorato le dinamiche di gioco. So che molti di voi, però, non vedono l’ora di scoprire le novità de Il mio GIOCATORE, mentre altri sono curiosi dell’ingresso della Simnation nel futuro. Beh, questo blog è dedicato a voi! Questa settimana ci saranno molte informazioni di cui parlare, quindi sarò il più conciso possibile.

Build dei giocatori, distintivi e Impeto

L’editor del giocatore next-gen offre tantissime possibilità di personalizzazione. Negli ultimi anni abbiamo ascoltato il feedback della community durante l’evoluzione della sezione di creazione de Il mio GIOCATORE. Una cosa molto chiara è che volete più opzioni. Ed ecco la nostra risposta:

Niente più grafici: su next-gen non sceglierete più tra diversi grafici di abilità predefinite. Vi daremoinvece il controllo sull’impostazione dei singoli valori entro il limite che preferite. Ovviamente ci saranno dei limiti basati sulle caratteristiche del giocatore e non potrete portare tutto al massimo, ma potrete realizzare più facilmente il tipo esatto di giocatore che volete.

Distintivi: abbiamo valutato e rivisto a fondo i distintivi per le versioni next-gen. Torneranno molti distintivipopolari, ma funzioneranno diversamente. Ce ne saranno anche alcuni nuovi, alcuni di ritorno e alcuni rimossi. Il sistema dei punti distintivo e il procedimento per equipaggiarli sono simili a quelli a cui siete abituati: ottenete buoni risultati nelle varie categorie (realizzazione, tiro, regia, difesa/rimbalzi) in qualsiasi modalità per ottenere punti distintivo, poi applicate questi ultimi ai distintivi che preferite nelle relative categorie. Il mio consiglio è di sperimentare con diversi distintivi che potreste aver sottovalutato in passato: potreste trovarne qualche sorpresa che si abbina perfettamente al vostro stile di gioco. Ecco alcuni dei distintivi nuovi e di ritorno, con i relativi effetti:

  • Finalizzatore impavido – Migliora i sottomano con contatto e riduce l’affaticamento
  • Ricerca di calore – Migliora i progressi dell’Impeto con i tiri da dentro
  • Giocate spettacolari – Migliora i progressi dell’Impeto dei compagni con le schiacciate spettacolari
  • Specialista gancio – Migliora l’abilità nei ganci
  • Posterizzatore di ritorno – Schiacciate con contatto!
  • Elevazione suprema – Migliora l’abilità di eseguire schiacciate da fermo nel traffico
  • Antigelo – È più difficile raffreddarsi e perdere il progresso dell’indicatore Impeto
  • Paraocchi – I difensori in posizione periferica influenzano meno il tiro in sospensione
  • Triple da circo – Migliora l’abilità di segnare con tiri da tre in sospensione e con passo indietro
  • Asso del fadeaway – Migliora tutti i tiri fadeaway in post
  • Pezzo grosso – L’indicatore Impeto si riempie più velocemente quando si realizzano tiri
  • Tiri da tre dalla distanza – Portata del tiro da 3 come quella di Dame e Curry
  • Tiratore in ritmo – Migliora la percentuale di tiro dopo le valutazioni e i tiri in sospensione dopo 1 passo
  • Tiratore da fermo – Più ti piazzi e aspetti prima di tirare, più l’abilità di tiro migliora
  • Cecchino – Migliora la capacità di realizzare tiri quando si mira con il Pro Stick
  • Stop & pop da tre – Per gli aspiranti J.J. Redick che vogliono tirare da tre in transizione
  • Passatore diretto – Permette di tirare la palla con la precisione di LeBron
  • Passatore in accompagno – Migliora l’abilità realizzativa del tiratore sui passaggi che sfociano in assist
  • Consegna speciale – Migliora i progressi dell’Impeto per il passatore e il ricevitore coinvolti in un assist spettacolare
  • Cavigliere – Rende più difficile perdere l’equilibrio in seguito ai movimenti del portatore di palla
  • Difensore decisivo – Migliora le tue prestazioni difensive nei momenti decisivi
  • Stoppatore caldo – Migliora i progressi dell’indicatore Impeto in seguito alle buone giocate difensive come palle rubate, stoppate e buoni contrasti

Ed ecco i distintivi che abbiamo ritirato perché superflui, non adatti al nuovo sistema o poco apprezzati dalla community: Finalizzatore costante, Realizzatore con contatto, Realizzatore in incrocio, Gioco di gambe, Contropiedista, Ganci profondi, Pick and roller, Finalizzatore implacabile, Dare spettacolo, Fadeaway profondi, Rilascio flessibile, Partenza bruciante, Pick and popper, Maestro finta di tiro, Lunga gittata, Grilletto facile, Tiratore costante, Maestro finta di passaggio, Gran passatore, Passatore Lob City, Riflessi fulminei, Sfondatore.

Impeto: se siete nuovi di 2K, dovete sapere che l’Impeto è la capacità di scaldarsi e dominare le partite.Abbiamo voluto portare questa popolare funzionalità degli ultimi due anni a un livello ancora superiore per la next-gen.

Invece di limitare i giocatori a otto tipi generali di Impeto basati sull’archetipo, abbiamo diviso i suddetti otto tipi in 24 abilità Impeto più specifiche. In un certo senso potete considerarli come dei distintivi attivabili dopo aver preso il giusto ritmo.

  • Raccolta avanzata del palleggio – Sblocca virate, terzi tempi, Hop Step e raccolte con protezione più efficaci
  • Mosse conclusive – Capacità di assorbire il contatto e realizzare sotto canestro
  • Penetrazioni dirompenti – Migliora la capacità dei penetratori di battere i difensori dal palleggio
  • Precisione in sospensione – Migliora i tiri eseguiti con buon tempismo/mira dal palleggio
  • Tiri spezza caviglie – Più cadute dei difensori dopo le virate e i tiri con passo indietro
  • Impatto negativo – Riduce l’impatto negativo contro i tiri in sospensione e altri tiri difficili
  • Portata Illimitata – Estende la tua portata di tiro fino al logo
  • Precisione da piazzato – Migliora i tiri in sospensione da fermo eseguiti con buon tempismo/mira
  • Bonus prestazione squadra – I playmaker migliorano le prestazioni in attacco dei compagni
  • Bonus Impeto di squadra – Migliora i progressi dell’indicatore Impeto dei compagni
  • Bonus distintivi squadra – Incrementa di un livello i distintivi dei compagni
  • Difesa estrema – Più arresti forzati e palle perse per le giocate fisiche
  • Calo distintivo perimetro – Riduce di un livello i distintivi di tiro quando ti avvicini
  • Contrasti migliori sospensione – Migliora la tua capacità di contrastare i tiri in sospensione
  • Stoppate impetuose – Sblocca più spazzate, stoppate sul tabellone e stoppate con palla rubata
  • Intimidazione in area – Migliora la tua capacità di alterare i tiri vicino al canestro
  • Calo distintivo interno – Riduce di un livello i distintivi di realizzazione degli avversari in area
  • Muro taglia fuori – Migliora la capacità di tagliare fuori gli avversari per facilitare il rimbalzo
  • Previsione – Mostra dove finiranno i tiri sbagliati
  • Passaggi per rimbalzisti – Dopo i rimbalzi, i passaggi in uscita migliorano le capacità realizzative del compagno
  • Indietreggiamento potente – Rende più facile spingere i difensori in post
  • Regia in post – Migliora le capacità offensive dei tuoi compagni quando gli passi la palla dal post
  • Movimenti in post avanzati – Rende più facile battere i difensori con movimenti in post
  • Colpo di grazia dopo il tiro – Migliora l’abilità realizzativa con ganci, fadeaway, shimmy ecc.

Abbiamo anche reso l’Impeto un sistema multilivello! Dopo aver impostato limiti di valutazioni e parametri,

  • verrà mostrata una seconda lista basata su quella in alto a seconda del tipo di giocatore creato. A questo punto dovrete scegliere un’abilità primaria e una secondaria. Volendo, potrete inserire una stessa abilità nei due slot per “raddoppiarla”. In gioco, l’indicatore Impeto riempirà prima lo slot dell’abilità Impeto primaria. Quando sarà pieno, potrete attivare l’abilità o aspettare e provare a riempire lo slot secondario.

Dovrete fare attenzione, perché perdendo palla o sbagliando malamente un tiro rischierete di perdere tutti i progressi dell’indicatore. Se riuscirete a riempire lo slot secondario, potrete attivare le due abilità insieme e mantenerle attive più a lungo. Infine, se vorrete devastare ancora di più gli avversari, potrete aspettare ancora e cercare di riempire l’indicatore dell’Impeto di squadra. Se riuscirete a riempire tutti e tre gli slot, all’attivazione dell’Impeto di tutta la squadra metterete in serie difficoltà gli avversari. Come nelle versioni current-gen, attivare l’Impeto di squadra vi permetterà di controllare i vostri compagni di squadra nelle partite La mia CARRIERA. Sappiamo che gli appassionati de La mia CARRIERA adorano questa caratteristica!

Voglio menzionare un’ultima cosa dell’Impeto. Abbiamo voluto onorare il nostro amico Kobe Bryant, scomparso prematuramente quest’anno in un tragico incidente. Dopo aver ottenuto tutti i punti distintivo riceverete il distintivo Mentalità del Mamba, che permette di cambiare i propri Impeti in qualsiasi momento. In questo modo potrete scegliere in che modo dominare ogni singola partita, proprio come Kobe.

IA su next-gen

Le versioni next-gen sono state un’opportunità di ripartire da capo sotto diversi punti di vista. E questo vale soprattutto per l’intelligenza artificiale. Alcune modifiche sono evidenti. Altre, pensate per gli appassionati della tattica, sono più sottili. Una cosa è certa: NBA 2K21 si spinge sempre oltre rispetto alle altre simulazioni sportive. Siamo orgogliosi di questo realismo e sappiamo che i veri amanti del gioco apprezzano questa caratteristica della serie.

Difesa

  • Nuova logica di gestione dei cambi di marcatura: La logica del comportamento con e senza palla è stata riscritta e i cambi di marcatura rifiniti per ridurre il verificarsi di cambi poco efficaci. Non vedrete più tanto spesso l’IA che chiede un cambio senza un blocco e lascia un giocatore smarcato.
  • Ora il Motore dinamico di gestione può riconoscere diversi tipi di azione senza palla e adattarvisi. Qualche esempio: Blocchi esterni, blocchi sul fondo, blocchi dietro il difensore e handoff.
  • Migliorata la logica dei difensori gestiti dalla CPU che si mettono in posizione per subire sfondamento.
  • Diversi miglioramenti alla difesa in transizione.
  • Migliorato il sistema di aiuti difensivi per migliorare il posizionamento dei blocchi e la gestione delle angolazioni.
  • Ora il giocatore può chiedere un aiuto difensivo tenendo premuto L1/LB invece di chiamare il raddoppio. È una dinamica fantastica quando si difende sul portatore di palla. Invece di sperare che l’IA scelga di mandare l’aiuto al momento giusto, ora potete controllare facilmente il tutto.
  • Migliorata la logica dei difensori nell’evitarsi a vicenda durante l’aggiramento degli ostacoli. Questo miglioramento completa le modifiche al movimento senza palla di cui ho parlato nel blog della scorsa settimana.

Attacco

  • Piano partita next-gen: questa nuova funzionalità permette a giocatori e IA di preparare piani partita più specifici per le proprie squadre. In passato potevate scegliere di eseguire pick and roll con LeBron, ma il nuovo sistema permette all’IA di impiegare i giocatori migliori. Con i Lakers, ad esempio, potrete decidere di giocare i pick and roll esclusivamente con LeBron e Anthony Davis. Nel menu di pausa c’è una nuova opzione relativa al piano partita. Qui i giocatori possono scegliere tra 8 piani partita pre-selezionati, accessibili in gioco dal pannello della Gestione Squadra Istantanea (GSI). Ogni piano partita ha già delle impostazioni predefinite, quindi il giocatore può scegliere una singola opzione e avere già pronti tutti i dettagli importanti della partita. Ecco due esempi di piano partita selezionabile:
  • Schema diretto dalla star: questo piano partita farà selezionare automaticamente dal Motore dinamico di gestione il tiratore migliore della squadra ed eseguirà azioni solo per lui, sia tramite gli schemi che tramite le azioni freelance. Inoltre, imposterà

automaticamente il ritmo e le scelte per i rimbalzi più adatte allo stile di gioco della vostra stella.

  • Porta dentro la palla: il Motore dinamico di gestione seleziona il miglior realizzatore in post della squadra ed esegue azioni e schemi solo per lui.
  • Intelligenza difesa sui raddoppi: l’IA userà meno movimento e creerà più spazio per i tiratori dietro la linea dei tre punti per approfittare dei raddoppi eccessivi.
  • Logica di fine partita: l’abilità dell’IA di adattare le giocate al cronometro di tiro per segnare sulla sirena è stata migliorata.
  • Schemi preferiti da titolari e riserve: quest’anno abbiamo ampliato gli schemi preferiti per permettere ai giocatori di impostare un gruppo di schemi per i propri titolari e un altro gruppo per le riserve.
  • Schemi e blocchi specifici per i giocatori sono stati riportati su L1/LB. Questa modifica è stata richiesta da molti giocatori che vogliono avere nuovamente un accesso rapido al comando blocco icona. Ora gli schemi preferiti sono assegnati alla croce direzionale.
  • Gioco e situazioni freelance: Come ogni anno, abbiamo migliorato notevolmente anche per il passaggio alla next-gen il flusso offensivo freelance. Ci sono diverse azioni che non si svolgevano fluidamente nei precedenti 2K, ma grazie ai miglioramenti alla logica di gioco e ai movimenti rifiniti, le azioni scorrono estremamente bene nelle versioni next-gen di NBA 2K21.
  • I giocatori controllati dall’IA non si posizionano più accidentalmente fuori dal campo.
  • Nuove spaziature pick and roll: il nuovo codice che gestisce le spaziature migliora le penetrazioni in palleggio derivanti da pick and roll e isolamenti. Ora il tutto è molto più solido, ma aspettatevi altri miglioramenti in questo senso e all’IA nel corso dell’anno.

Considerazioni finali

Come ho detto nel blog di qualche settimana fa sulle versioni current-gen di NBA 2K21, quest’anno è stato molto impegnativo per 2K. La nostra cultura lavorativa in remoto è cambiata e abbiamo sviluppato in parallelo le versioni current-gen e next-gen di NBA 2K21. Il team di Visual Concepts ha dimostrato un talento e una tenacia incredibili nel corso di quest’anno molto particolare. Un sentitissimo GRAZIE a tutti gli sviluppatori e produttori (e alle loro famiglie) per aver creato, senza ombra di dubbio, il miglior gioco di basket mai visto su console. Ho lavorato sul gioco e l’ho testato ogni giorno e ogni volta che lo avvio non vedo l’ora di iniziare a giocarci. Spero che questi appuntamenti con Bordocampo vi abbiano fatto capire i fantastici risultati conseguiti dal team assegnato alle dinamiche di gioco. Continueremo a seguire il vostro feedback per rifinire ulteriormente il basket targato 2K e portarlo a un livello ancora superiore con la nuova generazione di piattaforme. E se questi blog vi hanno reso impazienti di giocare alle versioni next-gen di NBA 2K21… sappiate che c’è dell’altro. Presto avremo MOLTE incredibili novità su tante cose fantastiche che stanno accadendo fuori dal campo. Resterete a bocca aperta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato