Michael Pachter: “Il WiiU è una console del passato”

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 09-01-2012 10:50

Sull’ultimo numero di Industry Gamers, il famoso analista e critico Michael Pachter ha rilasciato una dichiarazione molto dura nei confronti di Nintendo e del WiiU.

“Sìamo nel 2012, è giunto il momento per Nintendo di vivere nel presente o futuro, basta con il passato, hanno avuto successo nel 195 usando hardware o software adatti attirando in questo modo terze parti ma ora è il caso di cambiare strategia.

Cambiare tipo di controller con un uno simile a un tablet e un design leggermente differente dal Wii non servirà a molto, per questo motivo ritengo che il WiiU avrà vendite modeste. Nintendo deve una volta per tutte preoccuparsi di sviluppare interfacce user-friendly, multiplayer online decente e supportare i download digitali.

Una cosa è certa nonostante l’analista sia molto critico a volte in questo caso su alcuni aspetti ha ragione, sia Xbox360 che PS3 supportano pienamente i download digitali via DLC, aggiornamenti, temi e cosi via dicendo a differenza di Nintendo vantano di un multiplayer eccezionale.

Riuscirà Nintendo a integrarsi in questa realtà con il WiiU o proporrà ai giocatori soltanto una console con design, pad e grafica migliorata?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato