LawBreakers non avrà una storia: Boss Key Production ci spiega il perchè

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 05-07-2017 8:41

Cliff Bleszinski, fondatore dello studio di sviluppo Key Productions e autore di LawBreakers in una recente intervista ha spiegato le motivazioni che si celano dietro l’assenza di un comparto giocatore singolo per il suddetto titolo. 

LawBreakers punta al multiplayer

Abbiamo voluto mantenere un profilo basso. Decidere di lavorare a grandi esperienze single player ci obbligherebbe a competere con realtà molto più grandi e ciò non rientra nei nostri programmi. Fin da subito ci siamo focalizzati nel mantenere lo studio di sviluppo piccolo. Produrre una campagna giocatore singolo e dunque competere con i grandi, ci avrebbe spinto a crescere a nostra volta.  

Siamo a conoscenza sia dei nostri limiti che delle esperienze offerte dai giochi multiplayer, non si tratta solo di una decisione intelligente ma di far leva sui nostri punti di forza e di raggiungere l’obiettivo posto fin dall’inizio. Quando ci è stato chiesto di implementare una modalità single player, abbiamo fin da subito detto che non è in programma ma ciò non esclude che prenderemo in seria considerazione l’ipotesi di espandere il franchise qualora la community dovesse richiederla a gran voce.  

Vi ricordiamo che Law Breaker è atteso per l’8 agosto su PC e PlayStation 4 ed è possibile provarlo GRATUITAMENTE in Open Beta fino a domani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato