Kojima abbandona Konami e fonda un nuovo studio

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 16-12-2015 7:18 Aggiornato il: 16-12-2015 7:48

Tramite GameSpot, siamo venuti a conoscenza di una notizia che renderà felici tutti i fans di Hideo Kojima. Il padre di Metal Gear Solid ha ufficialmente abbandonato Konami a se stessa dopo le vicende che l’hanno vista coinvolta, per fondare un nuovo studio di sviluppo e lavorare fianco a fianco con Sony, portando il suo primo “nuovo”titolo su PS4.

kojima

Kojima libero da Konami: Fonda un nuovo studio di sviluppo

Il RE degli sviluppatori di videogiochi, Hideo Kojima, ha troncato in maniera definitiva ogni contatto e legame con Konami, concludendo il suo contratto ovviamente non rinnovato a causa delle divergenze tra lo sviluppatore e l’azienda.Kojima ha cosi deciso di fondare un proprio studio di sviluppo composto dagli ex membri della Kojima Production.

Dopo la cancellazione di Silent Hills e l’assenza al Game Awards 2015,Hideo potrà respirare aria pulita e assaporare quel senso di libertà, dimostrando a Konami cosa si è lasciata sfuggire. La carriera è iniziata nel 1986, nel corso degli anni abbiamo assistito a numerosi titoli della serie Metal Gear Solid con lo sviluppo anche di giochi come Zone of the Enders che non hanno nulla a che vedere con il brand più amato dai videogiocatori.

Cliff Bleszinski in un Tweet ha affermato di aver sempre saputo delle intenzione di Kojima da un’anno a questa parte, progetto che non era possibile attuare fino alla scadenza del contratto tra Konami e Kojima. Da oggi lo sviluppatore è libero di sviluppare, esprimere le proprie idee e ovviamente partecipare a tutti gli eventi futuri, in quanto non ha più nulla in comunione con la software house. Si prevedono tempi oscuri per l’azienda nipponica ora che il padre dei videogiochi ha abbandonato la sede per fondare un nuovo studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato