I personaggi di Marvel VS Capcom 3: Fate of Two Worlds

Pubblicato da: Luca M.- il: 12-01-2011 10:54 Aggiornato il: 11-06-2015 9:41

Marvel VS Capcom 3: Fate of Two Worlds è il terzo capitolo che vede combattere i personaggi di due mondi opposti, creato ovviamente dalla Capcom. Dopo il nostro articolo che ci metteva al corrente dei personaggi presenti all’interno del roaster, vogliamo darvi una piccola anteprima di quelli aggiunti recentemente, che comprendono nuove entrate come anche personaggi storici.

Crimson Viper

Un personaggio estremamente veloce e letale, dalle combo piuttosto semplici. Il suo attacco focus può assorbire un buon numero di attacchi e stendere i nemici; la versione EX dei suoi attacchi speciali, potrà essere eseguita al costo di una barra special. Un buon personaggio sia per i novizi che per i veterani.

MODOK

Un personaggio che prende il nome da un acronimo, il cui significato è Mental Organism Designed Only for Killing (organismo mentale creato al solo scopo di uccidere). I suoi cubi colpiranno l’avversario e lo ricaricheranno, dandogli la possibilità di sferrare colpi ancor più midicidiali. Uno di questi è “jamming bomb”, che stordirà l’avversario al punto di alterarne i controlli. Grazie ai suoi proiettili, riesce a tenere a distanza gli avversari, ma non se la cava granché bene con le combo. Il suo scudo, lo protegge da qualsiasi attacco al di sotto di una special.

Nathan Spencer

E’ piuttosto lento rispetto agli altri personaggi e non salta molto in alto, ma il tutto viene compensato dal suo braccio bionico (che gli permette di dondolarsi dalla parte superiore dello schermo o raggiungerne il lato più alto). Può afferrare i nemici sostanzialmente da qualsiasi punto dello schermo. Il suo punto debole sono i nemici di bassa statura che a causa delle loro hitbox ridotte, sono degli obiettivi difficili da afferrare.

Spider Man

L’uomo ragno non è molto cambiato dal precedente capitolo. E’ ancora uno dei personaggi più abili. Grazie alle sue ragnatele potrà, temporaneamente, intrappolare i suoi nemici per permettere la facile esecuzione di una combo su una vittima indifesa.

She-Hulk

Un personaggio che si distacca dal resto degli altri per carenza di attacchi proiettile. Inoltre, i suoi attacchi si basano principalmente su mosse wrestling. Per questo motivo, è dotata di un dash che le permetterà di rimanere sempre vicina al suo avversario, per eseguire ulteriori attacchi o completare una combo. Alcune delle sue mosse le permettono di “rompere” effettivamente la testa o il ginocchio di un avversario, stordendolo momentaneamente ed aprendole molte possibilità.

Arthur

New entry da distanza, Arthur ha quasi una dozzina di attacchi ranged, che spesso sono concatenati in combo da due o tre attacchi. La sua piccola statura gli permette un buon vantaggio sugli avversari, in quanto alcuni attacchi non faranno altro che passargli sopra la testa. Purtroppo non è dotato di dash o doppio salto e quindi uscire da una situazione difficile può risultare parecchio complesso. Nel combattimento ravvicinato, comunque, diverse mosse gli permetteranno di allontanare nuovamente l’avversario. La sua armatura dorata, inoltre, gli garantisce ben 20 secondi di attacchi proiettile potenziati.

Tempesta

Tempesta non è un personaggio semplice da utilizzare e sicuramente non consigliato ai novizi. Dovrete avere molto tempismo e cercare di predire le prossime mosse del vostro avversario. Entrambi i suoi attacchi da distanza (tifone e vortice d’aria), infatti, impiegano circa uno o due secondi per essere eseguiti. In diversi casi, dovrete anche affidarvi al vostro compagno per avere un po’ di copertura. Il volo ed il dash, le permettono di ritrovare sempre la posizione migliore per il suo prossimo attacco.

Magneto

Se questo personaggio vi piaceva nelle scorse edizioni di MVSC, allora sarete contenti di sapere che poco è cambiato. E’ un personaggio lento, rispetto agli altri presenti, ma se usato da chi ne conosce i segreti, può essere davvero devastante. Uno dei suoi molti attacchi, gli permette di afferrare i nemici, stordirli e quindi avvicinarli a lui, per eseguire una combo senza troppi problemi. La super di terzo livello, inoltre, afferra il nemico e lo sbatte ripetutamente al suolo.

Wesker

Un personaggio che si basa principalmente sui contro-attacchi, ottima percentuale di stamina ed attacchi normali piuttosto potenti. I contro-attacchi gli permettono di punire qualsiasi tipo di personaggio troppo sicuro di se, grazie anche ad un super contro-attacco. La sua altra super (phantom dance) gli permette di connettere più punti dello schermo in rapida successione, aprendo la possibilità ad una catena di specials che potrebbe rivelarsi assolutamente vincente.

Zero

Personaggio dell’universo Mega Man. Combo facili e due attacchi proiettile piuttosto utili. Uno di questi utilizza la sua spada e può essere eseguito a tre differenti velocità e l’altro è un attacco che può essere caricato mentre se ne eseguono altri. Le sue mosse normali sono particolarmente potenti e per questo la sua special non è altro che una copia di se stesso per dare la possibilità di raddoppiare i danni.

Tron Bonne

Un personaggio che può sembrare piuttosto goffo, all’apparenza, ma che si rivela essere decisamente potente. Il suo “beacon bomb” è particolarmente interessante. I suoi aiutanti terranno immobile l’avversario, permettendo delle facili combo. Il “servebot launcher”, invece, è un ottimo contro-attacco aereo. Dispone anche di un attacco proiettile particolarmente interessante, che le permette di lanciare massi al nemico in rapida successione.

X-23

Anche se ha degli artigli di adamantio, è assolutamente errato pensare che sia un clone di Wolverine. Ha diversi attacchi dash, compreso uno aereo. Inoltre, una delle sue skill le permette di saltare direttamente alle spalle del nemico. Una delle sue prese può essere eseguita dalla distanza e si rivela molto utile in diverse occasioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato