Hideo Kojima parla del suo nuovo gioco

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 19-02-2016 8:08

In occasione del DICE Summit, il leader di Kojima Productions “Hideo Kojima” ha parlato del suo prossimo gioco,rilasciando una lunga dichiarazione che vogliamo condividere con voi.

kojima productions

Hideo Kojima definisce il nuovo gioco

Se devo essere sincero sono maggiori le persone che stanno lavorando a questo nuovo progetto, sia membri dello staff che fan e per questo le aspettative sono alte, sento di non poter fallire e non posso deludere. Trattandosi del nostro primo gioco visto che lavoriamo con Sony voglio che sia un gioco pensato proprio per Sony.

La cosa che apprezzo maggiormente di Sony è che non esige di controllare cosa stiamo facendo, è molto rispettosa nei miei confronti e di quello che faccio, è davvero bello e piacevole lavorare con loro. Si tratta di una nuova IP ma non so ancora se sarà una serie oppure no, voglio creare un qualcosa che abbia un forte impatto tra mondi e personaggi per far nascere anime, mangae  action figure, sento che è possibile espandersi in questo settore.

Molti mi chiedono se è più importante la storia o il gameplay, io credo che entrambi siano da prendere in considerazione, voglio creare qualcosa che dia libertà e interazione, come ho fatto in passato, che abbia una storia forte e drammatica, credo che le persone vogliono questo da me ed è quello che farò, i videogiocatori desiderano entrambe le cose.

Alcuni mi dicono che ho speso troppi soldi e ho utilizzato troppo tempo ma si tratta di una concezione errata, il mio ultimo progetto era in ritardo di 6 mesi e ho sempre mantenuto la parola su budget e scadenze.

kojima

Ho bisogno di tempo perchè sono io a creare teaser e poster cosi come i box per la vendita. Gli autori giapponesi sono famosi per essere legati alle scadenze e penso che le persone mi mettano in tale categoria. Sono sia un director che un producer quindi devo stare molto attento alla produzione e ovviamente al budget.

Per il primo anno avevo pensato ad un indie piccolo magari un gioco o un film, parlando con amici e colleghi ho visto che i fan volevano qualcosa di grosso, sono stato fortunato ad avere cosi tante offerte da studi e publisher in tutto il mondo ma conoscendo Sony da tempo ho dato loro piena fiducia. Ho intenzione prima o poi di fare un film curando ogni cosa dalla regia alla sceneggiatura, diverrei una di quelle persone cosi tanto odiate a Hollywood.

Ora sto facendo qualcosa di nuovo, sto creando un nuovo gioco. Molti scherzano sulla mia barba, in effetti non sono abituato ad averla, tutti i giorni penso di radermi, ma essendo indipendente ed avendo un mio studio ho pensato di cambiare anche look, ho ricevuto tanti commenti positivi da persone non giapponesi anche se in Giappone la barba è vista di cattivo occhio, alcuni mi dicono sei vecchio o sembri stanco ai bambini sicuramente non piace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato