Dementium The Ward

Pubblicato da: Luca M.- il: 21-11-2008 15:00 Aggiornato il: 11-06-2015 9:24

Dementium è un titolo per il Nintendo DS che si ispira ai giochi horror: è uno sicuramente dei più riusciti per questa console portatile. Non adatto ai deboli di cuori, fin dall’inizio saremo risucchiati in un’atmosfera cupa e gotica oserei dire: ma c’è di più, è anche un gioco punta e clicca!

Quando si parla di punta e clicca si pensa ai classici della Lucas Arts ma è un genere sempre presente fino ad oggi, vedi Tunguska e l’imminente Puritas Cordis che continua la saga, oppure Undercover Dual Motives esclusivo per NDS. Ma certo ci son dei cambiamenti dai primi punta e clicca: ora sono in 3d, a volte è in 3d solo il personaggio, alcune volte o abbiamo la visuale in terza persona altre vote in 1° persona (per esmpio Myst). Dementium aggiunge qualcosa a questo genere: non per la storia, che sicuramente è interessante, ma grazie all’uso del pennino magico che solo il NDS ha tra le console. Come Hotel Dusk, possiamo prendere appunti sulla vicenda: però ci sono differenze, alcune stilistiche altre tecniche. Per quanto riguarda quelle tecniche, abbiamo una sola visuale in 3d nella quale spostarci, attraverso le frecce direzionali, mentre il pennino consente al personaggio di guardare l’ambiente che lo circonda oltre a specifiche funzioni che appariranno sul touch screen. E’ un titolo da non perdere: Giudizio 8,5

Grafica: 10 sfruttata al pieno delle potenzialità

Sonoro: 8 effetti sonori ok

Giocabilità: 8 un pò scomodo muoversi e guardare allo stesso tempo

Novità: 9 Non tanto per la vicenda, quanto per le possibilità nuove che nascono

Coinvolgimento: 9 Raccogliere indizi, perlustrare, sarete dei dective e vi piacerà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato