Crash Bandicoot lascia Activision e torna in Naughty Dog

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 06-05-2016 6:50

L’annuncio che tutti attendono con ansia potrebbe concretizzarsi all’E3 2016, parliamo ovviamente di un nuovo capitolo della serie Crash Bandicoot che fino a 2 anni fa apparteneva ad Activision.

crash bandicoot

Crash Bandicoot si prepara al grande annuncio?

All’interno di Uncharted 4 è presente un Easter Egg legato a Crash Bandicoot, parliamo della possibilità di giocare al primo capitolo della serie senza la presenza del logo Activision tra i riconoscimenti finali. Nonostante il primo titolo uscito su PSX sia stato realizzato dai ragazzi di Naughty Dog, i diritti sulla celebre mascotte sono passati ad Activision diversi anni fa, la quale ha prodotto e immesso sul mercato giochi come Il dominio sui mutanti.

La totale assenza del logo Activision nei crediti, lascia intravedere uno spiraglio di luce in un tunnel oscuro che la generazione di videogiocatori cresciuti con Crash Bandicoot sta attraversando da anni, che sia il momento di riportare alla luce Crash Bandicoot su Playstation 4? In questo ultimo periodo i rumors sul ritorno della mascotte di casa Sony sono sempre più incessanti. A conferma di quanto detto, nel 2014 la Naughty Dog rilasciò un artbook dove citò ovviamente Activision, detentrice dei diritti, cosa è successo nei 2 anni di totale assenza?

La vera domanda da porsi è “che Sony stia pensando di riportare Crash Bandicoot alla luce attraverso il Playstation VR? basti guardare Lucky Tales per Oculus Rift, per capire che un platform in VR è possibile”. Non ci resta che attendere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

Termini di ricerca:

  • crash bandicoot