Conferenza Ankama al Vigamus, svelato Frigost III

Pubblicato da: matrixneo84- il: 18-04-2013 22:07 Aggiornato il: 18-06-2015 14:53

L’ultima espansione di Dofus, Frigost III, è stata oggetto della conferenza tenuta da Mattia Albanese, CCM di Dofus, svoltasi il 13 Aprile al The Video Game Museum of Rome, ovvero il Vigamus. Gamerbrain ha seguito l’evento, vediamo nel dettaglio cosa ci riserverà Ankama per questo 2013.

46626_10151566598755280_1986083784_nDavanti a una platea composta da giocatori di tutte le età, Mattia Albanese ha mostrato diversi video e numerose immagini del lavoro svolto da Ankama per questa espansione di Dofus. Oltre all’appeal grafico, ha spiegato nel dettaglio le numerose novità di Frigost, giunto all’episodio III – La vendetta del Conte Allarovescia.

L’interesse era alto e più volte i giocatori hanno fatto domande o comunque condiviso la propria esperienza di gioco, consigliando in alcuni casi le future strategie da intraprendere. Mattia Albanese ha annunciato, tra le altre cose, che a Giugno verrà alla luce Guerra fra Gilde, ma la maggior parte delle notizie che si possono trovare ora sono false: quindi aspettate quelle ufficiali di Ankama!

Nel 2013, aggiunge, ci saranno aggiornamenti ogni due mesi praticamente. Quindi tanta carne sul fuoco, e ha persino rivelato che a Dicembre vedremo i Vendicatori, ma è ancora troppo presto per conoscere ulteriori dettagli. La comunità italiana è sempre più folta e con un piccolo sforzo di collaborazione in più potremmo superare persino i francesi nei tornei ufficiali!

Arriviamo al nodo cruciale di questa piacevole conferenza, dove ogni tanto hanno preso la parola anche altri membri dello staff di Ankama strappandoci numerose risate: l’aggiornamento 2.11 porta 5 nuovi dongioni, quindi possibilità di affrontare i 4 scagnozzi del Conte Allarovescia con relativi mostri prima del Conte in persona, e sono destinati a personaggi di livello 195+.

Oltre 70 nuovi equipaggiamenti, 15 panoplie: numeri che testimoniano la ricchezza di Frigost III in termini di novità. E, non a caso, anche nel nostro video sul canale Youtube (che vi invito a guardare) http://www.youtube.com/watch?v=2_cmwAlNlsU abbiamo usato scie dai colori freddi: un nuovo Dofus all’orizzonte, il Dofus dei ghiacci, ora ottenibile ma sarà una vera e propria impresa!

I numeri non sono finiti qui, pensavate di aver ottenuto tutti gli obiettivi e invece 50 se ne aggiungono, quindi la sfida continua 😉 E sarà una sfida sempre più competitiva, per questo molti degli oggetti sono ancora più potenti rispetto ai precedenti Frigost. 70 nuove missioni si aggiungono, insomma tantissime attività rendono questo ultimo capitolo di Frigost imperdibile!

Il reportage finisce qui, se desiderate informazioni ancora più approfondite vi invito a visitare questa pagina  http://www.dofus.com/it/devblog , Gamerbrain vi aggiornerà spesso su Dofus e il mondo Ankama, seguiteci e, chissà, alla prossima conferenza 😉