Bemular di ULTRAMAN oggi si unisce alla battaglia in Override 2: Super Mech League

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 12-02-2021 15:59

Il produttore Modus Games oggi ha annunciato che Bemular, personaggio dell’adorato anime ULTRAMAN, è ora disponibile per massacrare gli avversari su Override 2: Super Mech League come parte del season pass di gioco.


La notizia del giorno è accompagnata da un nuovo trailer di gioco che offre una panoramica sulle mosse devastanti di Bemular.

Basato sul suo aspetto nella serie anime Netflix, le strane origini aliene di Bemular gli danno accesso a letali attacchi energetici contro i quali gli avversari faticheranno a competere. Il mech ha fatto seguito allo stesso Ultraman come secondo dei quattro personaggi di ULTRAMAN in arrivo nel gioco, mentre Black King e Dan Moroboshi arriveranno nei prossimi mesi.
 
Inoltre oggi sono stati annunciati un paio di ulteriori aggiornamenti e ritocchi al bilanciamento di gioco, in cui viene aggiunto il matchmaking collaborativo (fino a 2 giocatori) nelle Leghe e la modalità Partita veloce in tutte le piattaforme. 
 
Se non l’hai già fatto, unisciti all’azione inarrestabile comprando subito Override 2: Super Mech League: www.override2.com. Una prova gratuita è inoltre disponibile su Xbox e PlayStation, con la quale i giocatori potranno provare il gioco con un numero limitato di personaggi (Watchbot, Maya, Setesh) e avere accesso alle seguenti modalità di gioco: partita veloce, versus, e una parte delle Leghe.
 
Override 2: Super Mech League riunisce devastanti mech diversi in eccezionali competizioni elettrizzanti per 1-4 giocatori. L’azione è accessibile e iniziare è facile, ma la profondità strategica del sistema di combattimento farà sì che i giocatori più abili si troveranno davanti a una sfida davvero soddisfacente pronta per gli eSport. Scopri se hai quel che serve per raggiungere la vetta nella modalità carriera “Leghe”, o divertiti con scontri amichevoli multigiocatore affinando la tua abilità. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato