Project Baxter: Nuovo gioco di ruolo annunciato

L’universo dei giochi si prepara a un tuffo nelle profondità del fantasy con l’annuncio ufficiale di “Project Baxter“, il nuovo titolo che unisce le forze di Starbreeze Studios e Wizards of the Coast in un’epica avventura che promette di lasciare un’impronta indelebile nel mondo dei videogiochi.

Nuovo gioco di ruolo annunciato in stile Baldur’s Gate 3

Questo progetto, il cui battesimo è stato accompagnato da un’aura di mistero e anticipazioni, si configura come un action-adventure cooperativo, un portale verso mondi fantastici ispirati all’universo di D&D. L’obiettivo? Trasformare il vibrante cosmo di carte e dadi in scenari interattivi, veri e propri quadri viventi su schermo.

L’uso dell’incredibile Unreal Engine 5 rappresenta l’arco e la freccia di questo viaggio epico, permettendo ai giocatori di sperimentare un cross-play senza precedenti. Indipendentemente dalla piattaforma di gioco scelta, i giocatori potranno unirsi e collaborare in questo mondo incantato. L’annuncio è stato accompagnato da suggestivi artwork, dipinti digitali che lasciano intravedere ambientazioni strabilianti e personaggi che sembrano scavalcare lo schermo per invitare il giocatore in un’avventura senza confini.

Sebbene il grande debutto di questo titolo sia in programma per il 2026, le informazioni riguardanti le piattaforme esatte su cui si materializzerà restano avvolte nel mistero. Le principali piattaforme sembrano essere destinate a ospitare Project Baxter, lasciando presagire un rilascio su PC, PlayStation 5, Xbox Series X|S e perfino sulla tanto attesa Nintendo Switch 2, sebbene ulteriori dettagli siano attesi direttamente dagli studi di Starbreeze.

L’entusiasmo cresce a dismisura, alimentato dall’attesa di un’esperienza di gioco senza precedenti che promette di trasformare la prossima era dei videogiochi. Le aspettative sono alle stelle, e i fan di D&D e degli action-adventure cooperative online non vedono l’ora di gettarsi a capofitto in questo mondo di pura immaginazione.

Con ulteriori dettagli attesi nei prossimi mesi, l’attesa è solo destinata ad aumentare, avvolgendo questo progetto in un alone di mistero e aspettative sempre più alte.