Comincia l’ESL Major di Zula Europe, prima tappa in avvicinamento al Mondiale da 250.000$

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 06-02-2019 15:56 Aggiornato il: 06-02-2019 15:58

Sta per iniziare la prima edizione dell’ESL Major di Zula, con dieci squadre esports, come gli Izako Boars dalla Polonia, For The Win Esports dal Portogallo, Pompa Team sempre dalla Polonia e X6stence dalla Spagna, pronte a dare tutto per portarsi a casa il premio e un pass  per il torneo di qualificazione finale al Mondiale da 250.000$ che avrà  luogo a Istanbul a Maggio.

Il Major si disputerà a Febbraio con le 2 migliori squadre che andranno a far parte delle 6 ammesse al torneo finale di qualificazione al Mondiale.

Zula è stato ideato per raggiungere il miglior scenario competitivo in circolazione, nell’ottica dell’ESL. In Turchia, la terra di origine dei creatori di Zula, ci sono già un sacco di squadre e giocatori che competono ogni giorno alla massima difficoltà. Questo sparatutto ultimamente è diventato uno dei più popolari nel suo genere.

Le registrazioni sono aperte su http://it.idcgames.com/zula/.

Zula è uno sparatutto in prima persona gratuito online. Su Zula i giocatori si vedranno catapultati in luoghi unici come le strade di Istanbul, la tomba del I secolo A.C. del Monte Nemrut, il Nord del’Irak, Parigi, il Medioriente, le trincee della guerra di Gallipoli o lo stretto del Bosforo, in livelli al chiuso e all’aperto. Al momento sono disponibili diciassette mappe.

Ognuna di queste offre una sfida unica grazie alle proprie particolarità. I giocatori si immergeranno completamente nel fantastico mondo di Zula, che li regalerà ore di divertimento e competitività al più alto livello grazie a una grafica incredibilmente realistica. Zula è dotato anche di uno spettacolare sistema di personalizzazione ricco di skin, silenziatori, mirini ed adesivi per l’ampia scelta di armi presente.

Si potranno scegliere due diverse fazioni per le quali lottare: Zula, un gruppo di vigilanti da tutti reputato erroneamente un sindacato del crimine e Gladio, una forza paramilitare internazionale che si è infiltrata in qualsiasi organizzazione militare intorno al mondo.

Le modalità di gioco sono diverse, tra cui il mitico Sabotaggio, in cui piazzare o disinnescare la bomba sarà l’obiettivo principale, Eliminazione a Squadre, Scorta , dove bisognerà portare un convoglio fino a un punto determinato della mappa o evitare che i rivali ci riescano prima di voi, Combattimento Mortale a Squadre, Ruba Bandiera, Libera Tutti e Cercasi.

I personaggi giocabili sono 16, tutti con una storia personale unica e ispirati all’omonima e mitica serie TV turca. Per rendere il tutto ancora più realistico, tutte le divise e gli equipaggiamenti dei personaggi sono identici a quelli paramilitari esistenti. Inoltre, i giocatori avranno a disposizione più di 150 armi grazie a puntuali aggiornamenti nei quali verrà sempre ampliata la scelta.

Giovanni Damiano

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento, trascorre le giornate nei meandri più tenebrosi della Transilvania, cibandosi di conoscenza.

Se volete contattarmi potete farlo con una Email o sui Social Facebook,Twitter, Ludomedia , Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato