Chi è Favij – Youtuber tra i più seguiti in Italia

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 02-12-2019 8:00 Aggiornato il: 02-12-2019 8:34

Lorenzo Ostuni, in arte Faviji, è uno degli youtuber italiani più conosciuti nel mondo degli streamers. E’ nato a Torino il 7 Aprile 1995 ed è considerato il terzo nella classifica tra i Youtuber italiani con un maggior numero di iscritti. 

Favij: Dalla sua passione per videogiochi ad una carriera professionale

La carriera di Lorenzo inizia nel 2011 quando apre insieme a Il Puffo e NikiBox un canale di gameplay di giochi chiamato “TheSharedGaming” che ha raggiunto in un anno circa 10000 iscritti.  L’anno dopo, quindi nel 2012 a causa di una mancata collaborazione dei due Youtuber nel canale, decide di staccarsi e aprire un canale tutto suo chiamato FavijTV iniziando a caricare filmati di giochi dal genere horror chiamandoli appunto “Giochi nel buio” e riscuotendo un certo successo. Solo successivamente ha iniziato a caricare filmati di altri giochi come Sumotori Dreams, Cat Mario, Happy Wheels e infine Slender: The Haunt raggiungendo in poco tempo circa 10000 iscritti (circa un mese).

Per festeggiare questo traguardo raggiunto, decide di creare un video special dal titolo “Momenti Epici nei Videogams” che ha portato il calane a decollare notevolmente e raggiungendo in tempi brevi circa un milione di iscritti. 

Lui afferma di aver acquistato un’attrezzatura migliore con il primo stipendio da Youtuber. Infatti riguardo la sua carriera afferma:

“Non ci vuole molto per fare video, ho iniziato con un’attrezzatura che sarà costata al massimo 30 euro. Ora fare lo Youtuber è il mio lavoro”. 

All’interno del suo canale trasmette gameplay dei suoi giochi preferiti tramite i quali si guadagna la nomination nei Web Star Awards (2017).

Nel 2014, dopo aver superato il milione di iscritti fu premiato da Google con il “Golden Button” un premio molto ambito per chi trasmette su Youtube ed è stato un riconoscimento per la tanta utenza che lo ha seguito in questi anni.  Oltre i giochi su Youtube, Favij è un vero e proprio Vblog raccontando all’interno del suo canale le sue vicende personali arrivando a produrre due libri, il primo “Sotto le cuffie” che è una sorta di autobiografia e successivamente “The Cage” un romanzo che ha venduto moltissime copie in pochi giorni. Infatti questi due libri sono molto gettonati dai suoi coetanei che trovano ispirazioni, specialmente nel primo “Sotto le cuffie” per poter seguire la stessa carriera del noto Youtuber. Infatti all’interno del libro spiega le vicende della sua vita, come dalla sua passione sia nata una vera e propria professione, gli ostacoli che ha incontrato e come ha reagito contro chi lo criticava. Insomma è un raccontarsi in modo semplice e trasparente. 

Da amante dei giochi ha costruito la sua carriera diventando un creator professionale e a proposito di questa sua passione afferma in un’intervista: 

“Il Creator è una persona cheriesce a comprendere nel proprio mondo più cose, sa come lavorare, come accontentare i brand, e anche il proprio pubblico: crea contenuti per piattaforme diverse, quindi non solo per YouTube, rispetta degli standard e rispetto allo youtuber ha scopi e utenza più definiti, e automaticamente più esigenti, avendo con entrambi un rapporto più eminentemente professionale”.

Quello che rende uno Youtuber famoso è anche il sapersi mostrare durante le proprie dirette, il non lasciarsi sopraffare dall’ondata, dalle critiche e dai commenti continui dei follower. A tal proposito Lorenzo afferma:

“Mi sono creato un mondo che rispetto e che gli altri rispettano. So come mandarlo avanti e come non farmi sopraffare. Fintanto che era un gioco, non avevo alcun freno. Mi capitava ogni tanto, per esempio, di dire parolacce. Ora, da quando questo è il mio lavoro, mi contengo, sto attento: un creator pulito lavora meglio con le aziende, è più apprezzato dal pubblico e, soprattutto, ha più possibilità di allargarlo. Non ho mai pensato che con la volgarità o con le provocazioni si potesse conquistare consenso, almeno non un consenso duraturo. Punto alla qualità e alla chiarezza dei miei contenuti”.

Da non molto tempo ha iniziato a giocare anche a Fortnite, uno dei giochi più gettonati di quest’anno, e per questo Battle Royal Lorenzo ha sempre riferito di provare una sorta di amore e odio a causa della doppia modalità presente nel gioco, ovvero quello di sparare a tutti e rimanere in vita e e l’altra modalità creativa che è quella che preferisce. 

Favij: Quanto guadagna il noto Youtuber

Secondo alcune fonti, togliendo le varie collaborazioni occasionali, Lorenzo in arte Favij, guadagnerebbe circa 25000 euro mensili. Questo introito sarebbe il risultato delle visualizzazioni sul suo canale di videogames che raccoglie non solo i gameplay e le dirette dei giochi preferiti dallo Youtuber e la promozione di accessori che riceve per essere testati.  Oltre questo non bisogna dimenticarsi dei doppiaggi nei film d’animazione, le sponsorizzazioni su spot televisivi e radiofonici oltre alla partecipazione ad eventi importanti,  premi ricevuti e incassi dovuti alla vendita dei suoi 2 libri. 

Curiosità su Favij 

  • Nome e Cognome: Lorenzo Ostuni
  • Data di nascita: 7 Aprile 1995 Torino
  • Luogo di residenza: Milano
  • Iscrizione a Youtube: 8 Dicembre 2012
  • Numero di iscritti nel 2019: 5.187.461
  • Partecipazione a film: Nel 2015 recita nel film Game Theraphy insieme ad altri Youtuber come Zoda, Leonardo Decarli e Federico Clapis, nel 2016 doppia il personaggio Zed nel fil d’animazione Ratchet & Clank, ha doppiato anche il personaggio Jimmy in “Ralph Spacca Internet”. 
  • Edizione cartacea: Nel 2015 pubblica il suo libro “Sotto le cuffie” insieme a Zoda, Leonardo Decarli e Federico Clapis e “The Cage”
  • Nickname Favij: Il nome da star è il ricordo di un vecchio giocatore con il quale giocava quando era piccolo e precisamente ad una partita di World of Warcraft. 
  • Primo acquisto dopo il suo primo stipendio da Youtuber: Attrezzattura per migliorare la postazione
  • Patente: Bocciato per 7 volte al primo step degli esami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

Termini di ricerca:

  • e-sports stipendio