Problemi con una cartuccia NES? Soffiamoci dentro! Ma funziona davvero?

Pubblicato da: x0x Shinobi x0x- il: 04-02-2017 8:38

Diciamoci la verità, chi non mai soffiato almeno una volta in una cartuccia NES? La leggenda metropolitana narrava che se si soffiava in una cartuccia NES, ritornava magicamente a funzionare, cosi molti si improvvisarono tecnici, ma il trucco funziona davvero o provocava solo danni? 

La risposta è NO, non funziona e SI danneggiava la cartuccia. Soffiando dentro la cartuccia non fate altro che causare la morte del gioco. Nintendo ha sempre sconsigliato ai possessori di una console a cartucce di soffiare al suo interno per evitare la formazione di muffe, ruggine o altro sulle piastrine. Mental Floss ha dimostrato (nella foto che segue) che soffiando nelle cartucce Nintendo con il passare del tempo si reca dei seri danni alle piastrine del gioco.

Un esperto ha soffiato quotidianamente (10 volte al giorno) in una delle due, la differenza è notevole. Nel primo caso la cartuccia è integra, nel secondo invece le testine si sono danneggiate irreparabilmente portando il gioco alla morte, crash o problemi vari. La soluzione migliore è quindi utilizzare un cotton fioc imbevuto di alcol isopropilico, facile no? Ovviamente il discorso di non soffiare è sopratutto e principalmente rivolto alle console.  La morale? Non soffiate in cartucce o console potreste peggiorare la situazione!

x0x Shinobi x0x

SEO WEB COPYWRITER: Tester, Recensore, Blogger ,Youtuber e Streamer, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento Videoludico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato