Tomb Raider : Nuovi interessanti dettagli per il comparto multiplayer!

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 10-01-2013 10:28

In questi giorni, non si fa altro che parlare di Tomb Raider, dopo i numerosi dettagli rilasciati negli articoli scorsi, vogliamo condividerne con voi di nuovi che riguardano il comparto multiplayer.

  • 8 giocatori suddivisi in due squadre dovranno affrontarsi a vicenda
  • 5 mappe tra cui una denominata Chasm
  • 3 modalità confermate tra cui Deathmatch e Rescue
  • Deathmatch è la classica modalità in cui bisognerà eliminare gli avversari della squadra avversaria
  • Rescue consisterà nel portare dei medikit in una determinata location sulla mappa
  • Gli scenari presentano numerosi ostacoli di vario genere
  • I giocatori potranno interagire con l’ambiente circostante
  • Possibilità di utilizzare gli attrezzi per scalare le pareti rocciose come armi contro i nemici
  • Barili esplosivi sparsi per le mappe da far esplodere per eliminare i nemici a distanza
  • Possibilità di scegliere l’arsenale all’inizio della partita
  • Arco, fucili, pistole, fucili d’assalto, lanciagranate e granate esplosive confermate come armi
  • Ogni qual volta i giocatori vengono colpiti dagli avversari, il loro schermo comincerà a tingersi di rosso
  • Per ripristinare lo stato di salute, basterà ripararsi dietro dei ripari
  • L’arco è micidiale, è in grado di uccidere i nemici con un colpo ma se i giocatori falliranno il colpo dovranno subito cambiare arma in quanto non è pensata per attacchi a distanza ravvicinata
  • Presenti nelle mappe numerose scorciatoie per aggirare gli avversari
  • Partite da 10 minuti circa per la modalità Rescue con un totale di 5 medikit da portare a destinazione
  • Presente l’istinto sopravvivenza con il quale potremo individuare i nemici a distanza come accade in Left4Dead
  •  Multiplayer curato da un team di sviluppo differente

Vi ricordiamo che nel gioco vestirete i panni di una Lara Croft giovane, ricca, bella ma inesperta che a causa di un naufragio dovrà imparare a sopravvivere, procacciandosi il cibo, eliminando i nemici e trovare un modo per fuggire dall’isola sulla quale è approdata.

Il lancio del gioco è fissato per la prima settimana di Marzo su Xbox360, Ps3 e PC.