IGN Expo e Koch Primetime: Tutti i giochi annunciati

Pubblicato da: x0xShinobix0x- il: 12-06-2021 7:15 Aggiornato il: 12-06-2021 7:16

Ieri sera in occasione dell’IGN Expo e Koch Primetime sono stati annunciati svariati giochi in uscita su PC e Console. A seguire vi riportiamo il resoconto con tanto di Trailer.

Si parte con Doki Doki Literature Club Plus, sviluppato da Serenity Forge e Team Salvato, in arrivo il 30 Giugno su PC,PS5,Xbox Series, PS4, Xbox One e Nintendo Switch.

Reclutati vostro malgrado nel Club Letterario della scuola, cercherete le parole e le mosse giuste per conquistare la vostra amata, ma l’amore sui banchi di scuola svanirà presto nell’orrore!

Riuscirete a svelare il segreto dei dating game e raggiungere il finale perfetto? La sconvolgente esperienza originale di DDLC ritorna con Doki Doki Literature Club Plus, arricchita di nuove funzionalità e contenuti esclusivi!

Humble Games annuncia Unpacking, in uscita entro il 2021 su PC via Steam e Nintendo Switch. Nel gioco dovrete arredare delle stanze con gli oggetti estratti da vari scatoloni. Non vi sono limiti di tempo o punteggi da raggiungere, gli sviluppatori definiscono l’esperienza zen.

Passerete di continuo di stanza in stanza, selezionerete ciascun oggetto per posizionarlo nel modo più accurato possibile, con la possibilità di immortalare il tutto al termine del lavoro tramite la modalità fotografica, con tanto di filtri ed effetti vari.

Il mito di Baba Yaga rivive con Blacktail, nel quale vestite i panni di una sedicenne accusata di stregoneria ed espulsa dalla società, che dovrà dare la caccia a degli spiriti maligni che infestano la Terra.

Le decisioni prese nel corso del gioco influenzeranno ancora la reputazione di Baba Yaga, le sue abilità e moralità. Potrete creare frecce e pozioni, cacciare la selvaggina, raccogliere erbe, scoprire tesori e recuperare frammenti.

I ricordi di Yaga potranno essere vissuti attraverso episodi narrativi in 2.5D. Blacktail è atteso su PS5,Xbox Series e PC.

Sviluppato da Modern Storyteller, The Forgotten City è un open world ambientato nell’antica Roma.Nel corso dell’avventura farete la conoscenza di 26 personaggi, nato inizialmente come una mod per Skyrim, diventato nel tempo un gioco a se stante, sviluppato con il motore grafico Unreal Engine 4.

The Forgotten City vi permetterà di esplorare una città sotterranea appartenente all’Impero Romano, rivivendo gli eventi di ciascun personaggio, costretti ad un loop temporale infinito. Non mancano all’appello combattimenti da mischia ed enigmi ambientali da risolvere. Il lancio è fissato per il 28 luglio su PC,PS4,PS5, Xbox One e Xbox Series.

OlliOlli World torna a mostrarsi con un nuovo Gameplay. Ambientato nella cittadina di Radland, nel corso dell’avventura potrete sbloccare percorsi differenti, scoprire segreti e divertirvi con un sistema di controlli evoluto e immediato.

Grazie alla modalità Sandbox potrete dare libero sfogo alla vostra creatività, avendo a disposizione una serie di livelli e scenari unici. Il lancio è fissato per questo inverno su PC, PS4, Xbo One e Nintendo Switch, con la possibilità di giocare anche su PS5 e Xbox Series con una serie di ottimizzazioni.

Annunciato los corso anno, Steelrising si mostra con il primo Gameplay. Ambientato in una versione cyberpunk della Rivoluzione Francese, nel corso dell’avventura dovrete vedervela con gli automi senzienti di Re Luigi XVI, progettati per arginare la rivolta, sprovvisti di coscienza e in grado di eseguire gli ordini con brutalità.

Il sistema di combattimento stando agli autori è piuttosto profondo, con una progressione basata su abilità stratificate e numerose missioni da svolgere esplorando il mondo di gioco. Il lancio è previsto prossimamente su PC,PS5 e Xbox Series.

Disponibile da tempo, Death’s Gambit sta per tornare in una nuova versione, la quale include 10 livelli, 22 armi e 100 abilità aggiuntive, oltre finali multipli, modalità inedite, crafting, world map e modifiche varie.

Ambientato in un mondo dark fantasy, si tratta di un Metroidvania 2D ispirato fortemente ai capolavori di From Software, nel quale vestite i panni di Sorun, un cavaliere riportato in vita dalla Morte allo scopo di distruggere la fonte dell’immortalità nella terra dei mostri. Il lancio è fissato per Nintendo Switch nel corso del 2021.

Virtual Magic Games coglie l’occasione dell’IGN Expo per annunciare il suo Wild West Dynasty ambientato nel vecchio west. Nel corso del gioco potrete costruire un ranch, andare a caccia e svolgere attività di vario tipo, con visuale in prima pesona.

Il gioco vanterà una modalità Storia con centinaia di missioni ed una modalità Sandbox per i più creativi, la quale permetterà di dare libero sfogo alla propria fantasia. Non mancano all’appello la possibilità di sbloccare nuove abilità e cimentarsi in attività come l’estrazione dell’oro o gare di rodeo. Il lancio è fissato per il 2022 su PC.

L’IGN Expo ha riservato una piacevole sorpresa per coloro che hanno amato Little Nightmares. Bramble: The Mountain King, sviluppato da Dimfrost Studio, incentrato sul folklore nordico vi farà vestire i panni di un bimbo di 9 anni chiamato Olle, che dovrà fronteggiare mostruose creature.

Come il capolavoro di Bandai Namco non mancano all’appello boss da sconfiggere o dai quali fuggire.Un progetto decisamente interessante, ma che vi porterà ad attendere il 2022 per provarlo con mano. Per ora il lancio è fissato solo su PC via Steam.

The Farm 51 ha colto l’occasione per mostrare il suo Chernobylite durante l’IGN Expo.Si tratta di uno sparatutto ambientato nella zona nuclerare di Chernobyl, il cui lancio nella sua versione finale avverrà a luglio salvo imprevisti.

Nel gioco vestite i panni di un ex dipendente della famosa centrale, in lutto per la pedita dei familiari, morti a causa del disastro nuclerare avvenuto trent’anni prima. Il protagonista deciderà di tornare nella zona contaminata per mettersi alla ricerca della fidanzata scomparsa.

Nel corso dell’avventura vi imbatterete in terribili mutanti che hanno popolato l’area ed enigmi ambientali da risolvere.

Se avete apprezzato World War Z, sarete lieti di sapere che è in arrivo una nuova versione chiamata Aftermath, la quale includerà contenuti inediti come Città del Vaticano e Kamchatka, un sistema di combattimento corpo a corpo rinnovato e la possibilità di passare in qualsaisi momento dalla camera in prima alla terza persona.

Il gioco supporterà fin dal lancio il cross-play, permettendovi di giocare con altri giocatori indipendentemente dalla piattaforma. Non resta che attendere per conoscere la data di uscita e se sarà gratuito per i possessori del gioco base.

Hungry Couch Games ha colto l’occasione per annunciare il suo Black Skylands, un open world in pixel art con visuale isometrica, pubblicato da tinyBuild in Accesso Anticipato su Steam.

E’ il primo gioco skypunk con visuale isometrica, ambientato in una dimensione post apocalittica invasa da mostri alati, i quali hanno obbligato gli esseri umani a costruire vascelli volanti per combatterli.

Non mancano all’appello fasi gestionali e strategiche con combattimenti in stile top down shooter, rivolto agli appassionati del genere Arcade. Nel corso dell’avventura potrete personalizzare e potenziare il vostro equipaggiamento oltre che costruirvi il vascello.

Italian Games Factory torna a mostrare il suo Haunted Space, il cui lancio è fissato su PC, Xbox Series e PS5 in data da definire.

Haunted Space è un simulatore spaziale con elementi horror, giocabile in singolo, dotato di funzionalità ruolistiche ed uno scenario liberamente esplorabile. Sconfiggendo i nemici e recuperando materiali potrete personalizzare le navi e sbloccare nuove abilità.

Mad Head Games annuncia Scars Above, un gioco che ricorda Returnal ma con riferimenti anche a Mass Effect.

Incentrato su fasi esplorative con combattimenti contro delle mostruosità, Scars Above vi porterà nel corso dell’avventura a utilizzare le risorse raccolte per creare e migliorare l’arsenale e l’equipaggiamento in dotazione.

Le creature eliminate potranno essere vivisezionate per conoscere la loro anatomia. Il lancio è fissato per il 2022 su PS4,PS5, Xbox One, Xbox Series e PC.

Big Boat Interactive annuncia AudioClash: Battle of the Bands, un gioco con battaglie strategiche automatiche che offre la possibilità di creare gruppi musicali da mazzi di carte collezionabili, il cui debutto è fissato per il terzo trimestre del 2021 su Steam in Accesso Anticipato.

Ispirato per certi versi ad Auto Chess, nel gioco dovrete scegliere musicisti, cantanti e manager per creare la vostra band personale, da utilizzare per sconfiggere le badne rivali. Il gioco include Rock, Metal, Punk, Pop ed EDM con rockstar evocate nel tempo o da realtà alternative.

L’IGN Expo ha visto la presenza anche di Core Keeper, un gioco 2D che vi permetterà di esplorare le profondità della terra. Nel corso del gioco dovrete raccogliere risorse esplorando il sottosuolo, allo scopo di alimentare con i materiali ed artefatti raccolti una reliquia misteriosa nota come Core.

Le caverne che visiterete saranno generate proceduralmente, nel corso della discesa incontrerete mostri e nemici di ogni sorta, il tutto attraverso un ecosistema simulato.Eliminando i nemici sbloccherete nuovi equipaggiamenti e potrete coltivare, cucinare e costruire nuovi strumenti.

Core Keeper supporta fino a 8 giocatori con la possibilità di condividere la base liberamente. Il lancio è fissato nel corso del 2021 in Accesso Anticipato su Steam.

1047 Games è lieta di annunciare l’arrivo su console del suo sparatutto free to play Splitgate, già disponibile su PC da qualche tempo.

Il gioco sarà disponibile anche su Xbox Series, Xbox One, PS5 e PS4 con supporto cross-play dal 27 luglio, con la possibilità di provarlo in open beta dall’1 al 6 Luglio.

Splitgate è uno sparatutto sci-fi nel quale potrete controllare dei portali disseminati per la mappa, al fine di tendere delle imboscate agli avversari. 20 le mappe a disposizione, da hotel a sottomarini, strutture di ricerca e molte altre.

Se siete appassionati di metroidvania, sarete lieti di sapere che durante l’IGN Expo è stato annunciato Unbound Words Apart, nel quale vestite i panni di Soli, un piccolo magaro dotato del potere di manipolare portali per raggiungere mondi alternativi, influenzando la gravità e lo scorrere del tempo.

Soli dovrà partire per un lungo viaggio quando una calamità incomberà sulla sua vita, utilizzando i poteri di cui dispone per affrontare le difficoltà incontrate. Finanziato su Kickstarter nel 2018, Unbound è pronto ad arrivare su PC Steam,Epic,GOG, Nintendo Switch, Xbox Series, Xbox One, PS4 e PS5 prossimamente.

L’ultimo gioco annunciato è Survival Machine, un survival co-opeativo nel quale dovrete affrontare un’apocalisse zombie, mentre gestite una città.Nel corso dell’avventura dovrete raccogliere risorse, combattere con le differenti armi e utilizzare ogni mezzo a vostra disposizione per difendere la vostra base dai non morti.

Survival Machine supporta fino a 4 giocatori, di giorno esplorerete i dintorni in cerca del necessario, di notte invece difenderete la vostra base, con la possibilità di craftare oggetti utili con le risorse ottenute. Per esplorare, combattere e costruire dovrete attendere il 2022, quando debutterà su Steam. Stando allo sviluppatore il gioco offrirà un alto tasso di rigiocabilità, mutando l’avventura ad ogni partita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato