Fire Emblem Awakening : Boxart, dettagli e teaser trailer

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 04-06-2013 17:52

L’ultimo capitolo della serie Fire Emblem chiamato Awakening ideato dai ragazzi di Intelligent Systems è ufficialmente disponibile da 1 mese e mezzo circa, in esclusiva Nintendo 3DS.

Fire Emblem Awakening

In Fire Emblem Awakening, i giocatori hanno modo di creare il proprio alterego e di vivere una fantastica ed emozionante avventura RPG in 3D, grazie alle funzionalità della console. Aiuta Chrom e i Pastori a placare la rivalità che c’è tra il regno di Ylisse e il regno di Plegia. Sconfigge orse di non morti che minacciano di invadere il mondo. Comanda un esercito, elabora il piano che ritiene migliore per annientare gli avversari in battaglie senza esclusioni di colpi, ricche di abilità per ogni singola unità.

Crea un esercito, scegli i personaggi che vuoi in squadra, incontrane di nuovi nel corso della storia, dimostra di essere un vero campione. In Fire Emblem Awakening potrai stringere amicizie di vario tipo, crescere con il personaggio fino a giungere al matrimonio. La cosa bella è che potrai creare una vera e propria famiglia, avere figli, crescerli, allenarli per prendere il posto del personaggio principale in caso di sconfitta o morte. Indossa i panni di molteplici personaggi, questo è Fire Emblem Awakening

fire-emblem-awakening-box-art

Gioco in esclusiva Nintendo 3DS, rivolto a tutti gli appassionati dei giochi di ruolo con elementi strategici. Pianifica le strategie d’attacco, sceglie quali abilità utilizzare o oggetti utilizzare per assicurarti la vittoria.  Grazie alla caratteristica della console, giocare in 3D non è mai stato cosi divertente. Nintendo tempo fa ha rilasciato una versione dimostrativa sull’eShop per dare modo ai giocatori e consumatori di testare il prodotto e decidere se acquistarlo o meno.

Se il video che vogliamo condividere con voi a fine articolo non vi basta, allora correte sull’eShop e scaricate la demo.  Cosa ne pensate di Fire Emblem? E’ di vostro gradimento? A voi i commenti