Anteprima Star Wars: Il Potere della Forza II

Pubblicato da: noth1ng- il: 26-05-2010 8:57 Aggiornato il: 01-09-2015 9:16

Il primo titolo di questa serie è stato creato dalla LucasArt ed ha provato di essere divertente ed allo stesso tempo coinvolgente: un buon design artistico, un grande motore fisico ed un’ottima trama erano i suoi tre punti di forza. Anche se diversi problemi di programmazione avevano decisamente abbassato le prospettive (e le prestazioni) di questo titolo, vendette circa 7 milioni di copie. Proprio per questo motivo, gli sviluppatori sono al lavoro sul sequel: Star Wars: Il Potere della Forza II.

Prima di cominciare vi avvertiamo che in questa anteprima ci saranno alcuni spoiler. La storia di questo sequel è direttamente collegata alla conclusione del primo capitolo, nel quale viene data la scelta al giocatore di uccidere Dart Vader e servire l’imperatore Palpatine oppure no. L’ultima di queste opzioni consisteva nella morte del protagonista come sacrificio per i propri compagni.Il Potere della Forza II prende inizio proprio da questo punto. Sìete stati clonati dalle forze di Vader ed al momento siete rinchiusi in una delle prigioni di Kamino.

Il piano di Vader è quello di creare il guerriero Sìth perfetto. Ma dopo qualche allenamento, Starkiller (il protagonista) riesce ad evadere, dando inizio ad una caccia che sarà il principale “scontro” del titolo. Starkiller quindi dovrà capire chi è, cosa significa essere degli umani, in quanto non avrà altro che alcuni flashback lontani della propria memoria.

Ovviamente la narrativa di questo titolo è già di alto livello e con lo stesso team pronto allo sviluppo della stessa, è facile assicurare che la storia manterrà una qualità piuttosto interessante. La cosa che più ci interessa sapere (e credo anche a quelli che hanno giocato il primo capitolo) è come la LucasArt ha intenzione di gestire il sistema di targeting per manovrare oggetti con la Forza (cosa che nel primo capitolo era davvero frustrante). Gli sviluppatori vogliono rassicurarci e ci dicono che le cose sono state già sistemate. Dicono: “abbiamo completamente rivisitato il sistema di targeting, ed ora nove volte su dieci, il giocatore riuscirà ad afferrare quello che intende afferrare e scagliarlo contro ciò che vuole colpire“.

La differenza principale del nuovo sistema di target, sta proprio nel reticolo che permette di individuare quale oggetto afferrare con la Forza. Il classico mirino presente nel primo capitolo è stato eliminato. Al suo posto, ogni oggetto mirato sarà circondato da una striscia blu luminosa. Sembra decisamente una scelta molto saggia ed anche grazie ai test effettuati da LucasArt, gli stessi “tester” lo affermano. Ovviamente non abbiamo ancora idea di come funzioni precisamente questo nuovo sistema, ma il fatto che LucasArt stia lavorando e focalizzandosi su uno dei problemi principali che affliggevano il primo capitolo, è molto rassicurante per ha intenzione di acquistare questo titolo.

Il Potere della Forza II non è solamente rifinimenti però. Saranno presenti anche diverse novità nel comparto del gameplay. Per esempio, i giocatori avranno a disposizione nuove abilità (derivanti dalla Forza). Inoltre, gli stessi sviluppatori hanno indicato che sarà possibile farsi un bel giretto sul caccia TIE che Starkiller riuscirà a sottrarre a Dart Vader nell’introduzione. Insomma, questo sequel sembra avere tutte le carte in regola per essere molto promettente. Se siete interessati a scoprire di più, rimanete sintonizzati ed attendete altri dettagli e sappiate che sarà disponibile a partire dal prossimo Ottobre su PS3, Xbox360, PSP, DS e Wii.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato