Anteprima Moon Diver

Pubblicato da: noth1ng- il: 25-03-2011 11:14 Aggiornato il: 29-08-2015 11:13

Moon Diver è sviluppato dalla stessa mente dietro al titolo Capcom, Strider. Infatti, qualche somiglianza la si nota subito a livello di gameplay. Ognuno dei quattro personaggi giocabili avrà a disposizione un’arma differente con un range piuttosto basso. Inoltre, ognuno potrà arrampicarsi sui muri per attaccare nemici o per sfuggirne agevolmente.

Come dicevamo, il gameplay ricorda molto quello di Strider, un arcade d’azione. Ma ci sono ovviamente anche delle sostanziali differenze. A seconda del personaggio che sceglierete, comincerete la vostra avventura con una diversa quantità di energia, magia e potere. Questo incide sui primi momenti di gioco con Moon Diver, che saranno influenzati facilmente dalle vostre statistiche. Ad ogni modo, uccidendo nemici guadagnerete esperienza e a poco a poco aumenterete il vostro livello. All’inizio di ogni livello, avrete la possibilità di aggiungere punti ai vari attributi del vostro personaggio, in caso lo riterreste opportuno.

Questo è un aspetto molto importante, soprattutto nei livelli più avanzati di Moon Diver, che chiaramente e progressivamente si faranno più complessi. Inoltre, la meccanica di gioco punisce molto il giocatore disattento durante i combattimenti o che non sfrutta tutti gli strumenti a sua disposizione. Anche le abilità ricoprono un ruolo piuttosto importante, chiaramente nel combattimento. Potrete averne fino a quattro equipaggiate. Alcune di esse sono offensive, altre invece di carattere passivo. Per poter acquisire queste abilità dovrete trovarle durante l’esplorazione delle mappe, nelle aree più difficili da raggiungere.

Moon Diver aggiunge anche una componente cooperativa che, come sempre, aiuterà sicuramente nella vostra avanzata. Le abilità subiscono delle piccole variazioni, quando giocherete insieme ad un amico, o più precisamente, avrete dei vantaggi nell’utilizzarle. Se uno dei vostri compagni (fino ad un massimo di quattro) vorrà utilizzare un’abilità con voi, potrete farlo senza consumare magia (nel caso degli incantesimi). E’ una tecnica molto utile quando, ad esempio, vi trovate ad affrontare boss particolarmente duri a morire.

Il livellamento del personaggio si nota chiaramente in Moon Diver. I nemici dei primi livelli, saranno facilmente eliminabili con un personaggio più “skillato”, ma in ogni caso il gioco introdurrà continue variazioni e vi troverete sempre di fronte ad una sfida degna di questo nome. Moon Diver sarà distribuito su Playstation Network (ma in America, per il momento) il 29 Marzo e su Xbox Live Arcade durante il mese di Aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato