Anteprima Cladun: This is an RPG

Pubblicato da: noth1ng- il: 21-07-2010 9:42 Aggiornato il: 31-08-2015 15:35

Per chi non lo conoscesse, oggi presentiamo un titolo già distribuito da qualche tempo in Giappone. E’ piuttosto conosciuto, un RPG e dungeon crawler per PSP chiamato Cladun: This is an RPG. La gran parte della bellezza di questo titolo, risiede nella sua grafica retro, ma allo stesso tempo, questo titolo offre un livello di personalizzazione davvero alto, dei personaggi con personalità diverse e tantissimi compiti da svolgere nei dungeon.


La storia di Claudon si sviluppa intorno ad un misterioso luogo chiamato Arcanus Cella, una terra dimenticata nella quale si presuppone ci sia un tesoro leggendario. Questa terra ha catturato l’interesse di una giovane donna, Pudding, la quale è sempre accompagnata da Souma, un ragazzo mandato dai genitori di lei per tenerla d’occhio e fuori dai guai. Infatti, Pudding non ha alcun riguardo per la sua sicurezza, l’unica cosa che vuole è quel tesoro. I dialoghi fra i due risultano sempre piuttosto divertenti, in quanto lui non può far altro che seguirla ed obbedire ai suoi ordini mentre cerca di aiutarla, e lei lo comanda a bacchetta. Questa storia è solamente un piccolo prologo per inserirvi nel gameplay, ma potrete addirittura creare il vostro stesso personaggio da zero, pixel per pixel, grazie all’editor grafico offerto dal titolo stesso. Non solo, pensate che potrete creare anche il boss finale!

Inizialmente, sarete armati solamente di un ramo, ma non appena riuscirete a recuperare una vera e propria arma, potrete anche cominciare ad esplorare il mondo in cerca di oggetti e quant’altro. I dungeon sono tutti di dimensioni diverse, ma il vostro tempo sarà sempre e comunque cronometrato. Meno tempo impiegherete ad uscirne e più le possibilità di ricevere un oggetto speciale saranno alte. La meccanica di combattimento è come negli hack and slash. Con la X potrete colpire i vostri nemici e, premendola tre volte, effettuerete una combo per danno aggiuntivo. Il pulsante R vi servirà per muovervi velocemente, mentre con il quadrato potrete muovervi di lato. Tenendo premuto il quadrato, inoltre, bloccherete gli attacchi con il vostro scudo. Durante l’esplorazione dei dungeon troverete varie trappole ed altri pericoli che potrete abilmente saltare premendo il cerchio. Per quanto riguarda le trappole, sappiate che ce ne saranno anche di curative, quindi non dovete necessariamente evitare qualsiasi cosa. Oltre a questo, dovrete fare anche attenzione a dove camminate, in quanto erba, acqua e altre superfici possono rallentarvi ed addirittura causarvi del danno.

Come dicevamo precedentemente, i dungeon sono tutti molto diversi. Questo perchè ognuno di essi è generato random e potrete sceglierne uno fra 99 tipi diversi.  Potrete controllare solamente un personaggio che sceglierete fra quelli presenti nel vostro party come “principale”. Gli altri personaggi vi aiuteranno nelle battaglie e potrete equipaggiarli con oggetti per aumentare le loro statistiche. Quando verrete colpiti, il danno verrà trasmesso inizialmente ai personaggi nel vostro party (come se fossero uno scudo)  e quando passerete di livello aumenteranno i vostri punti vita e mana, mentre gli altri membri del party avranno le loro statistiche di attacco e difesa aumentate.

Anche se la grafica retro può non piacere a tutti, Cladun: This is an RPG offre la possibilità di divertirsi con un “open world” davvero vasto che comprende tantissimi tipi di dungeon. Inoltre, è disponibile anche una modalità multiplayer via Wi-Fi che vi permetterà di andare a caccia di tesori con un vostro amico. Questo titolo non ha ancora una data di distribuzione per l’Europa, ma attualmente è prevista la sua distribuzione in America per il 7 Settembre, esclusivamente su Playstation Portable.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato