Anteprima Castlevania: Lords of Shadow

Pubblicato da: noth1ng- il: 15-04-2010 8:57 Aggiornato il: 01-09-2015 9:16

Fan di Castelvania riunitevi! Konami è attualmente al lavoro con Mercury Steam per la creazione di un nuovo capitolo della serie che dagli stessi produttori è stato dichiarato come una “lettera d’amore” ai fan della serie. Allo stesso tempo, comunque, gli sviluppatori sono al lavoro per dare ai novizi della serie qualcosa di fresco, interessante ed emozionante. Diamo uno sguardo a Castelvania: Lords of Shadow.


Sembrererà una scelta particolare ai più, ma Castelvania: Lords of Shadow è stato volutamente creato per non avere alcun tipo di connessione con altri titoli nella serie. Ossia, non funzionerà come un sequel o un prequel di un altro episodio, sarà una storia a se stante. Ovviamente, però, alcuni dei personaggi più importanti saranno presenti ed il loro ritorno apprezzato dai fan. Lo stesso protagonista sarà qualcuno di già visto, Gabriel Belmont, un membro della Fratellanza della Luce che sarà inviato in una missione ad alto rischio per cercare di fermare i Sìgnori dell’Ombra. Questi ultimi hanno trovato un modo per impedire alle anime di “espiare” i loro peccati e quindi vagare in una sorta di limbo per l’eternità.

Gabriel sarà armato con una croce che lo aiuterà a sconfiggere diversi tipi di nemici, ma ben presto verrà a conoscenza di un particolare artefatto in grado di riportare in vita i morti. Uno strumento dagli enormi poteri che Gabriel vuole trovare a tutti i costi, per riuscire a riportare in vita la propria moglie. Come ogni artefatto che si rispetti, però, sarà ovviamente sparso in vari pezzi per il mondo che dovrete esplorare, rendendo molto più lunga la vostra ricerca avventurosa.

Parlando di sistema di combattimento, probabilmente molti di voi saranno contenti di sapere che Lords of Shadow implementa diverse cose già viste nella serie God of War. La croce di Gabriel funziona stranamente come una frusta che è in grado di scatenare ben 40 tipi di combinazioni d’attacco diverse, che potrete sbloccare nel corso della vostra avventura. Ovviamente, tra le varie combinazioni, ci sono attacchi più potenti ed altri meno. Ad esempio, uno degli attacchi “ranged” sarà molto utile quando avrete a che fare con vari nemici proprio al di fuori della vostra area di attacco, ma sarà piuttosto debole proprio per la sua “copertura”. Ma Castelvania non sarebbe tale se non ci fossero le armi secondarie che anche in questo titolo sono presenti. E’ doveroso ricordare l’acqua santa ed il pugnale e soprattutto il fatto che ogni oggetto secondario potrà essere potenziato in vari modi. Sappiamo anche che Gabriel potrà utilizzare un particolare sistema di magia oscura o di luce, ma purtroppo non conosciamo ancora il suo funzionamento.

Un importante spazio del gameplay di Lords of Shadow è stato riservato per il platforming. Attraverserete enormi abissi, vi arrampicherete su oggetti e scenderete da muri grazie alla vostra croce. Tutto questo tornerà molto utile quando vi troverete ad esplorare magari un’area segreta che potrà contenere oggetti interessanti. Alcuni di questi oggetti sembra che vi potranno tornare molto utili quando Gabriel si troverà ad affrontare alcuni dei boss che nel gioco vengono indicati come “Titani“. Come immaginerete dal nome, i Titani sono delle creature enormi, così grandi che per ucciderli, Gabriel, dovrà effettivamente “scalarli” per trovare il loro punto debole ed attaccarlo fin quando non cadranno inermi. Se vi suona piuttosto familiare, beh, dovrebbe effettivamente.

Per non lasciare nulla indietro, Lords of Shadow implementa anche vari puzzle da risolvere. Alcuni di questi potranno essere molto semplici, come quello dove Gabriel dovrà utilizzare il suo scatto per premere vari pulsanti posizionati a terra, mentre altri richiederanno più pazienza e cervello. Non è ancora chiara la frequenza con la quale vi troverete a dover risolvere questi enigmi, ma sembra che appariranno ogni qual volta Gabriel avrà bisogno di un particolare oggetto, come una chiave per poter continuare la sua avventura.

Castelvania: Lords of Shadow si appresta, almeno da quello che avete potuto leggere, ad essere un titolo davvero completo. Che siate fan sfegatati della serie o novizi interessati in un platform con moltissima azione, condito da qualche enigma che non guasta mai, sappiate che questo gioco sarà disponibile quest’anno (a data ancora da ufficializzare) su Xbox 360 e PS3.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato