Soluzione Grand Theft Auto IV GTA 4 Quinta Parte (XBOX 360)

Pubblicato da: Luca M.- il: 06-05-2008 6:37

Quinta Missione – “Bleed out” (Roman) Dal momento che avete scelto di andare all’appuntamento con Michelle invece di andare ad aiutare vostro cugino a difendersi nei confronti di alcuni teppisti, in questa occasione il gioco vi darà la possibilità di redimervi. Guidate un po’ intorno dopo aver lasciato Roman fino a quando non riceverete una sua telefonata. Gli albanesi lo hanno trovato ancora una volta lui e lo stanno malmenando nelle vicinanze di un campo da basket. Al termine della chiamata,vi verrà indicata la strada sul GPS per raggiungere il luogo nel quale si trova Roman, seguite le indicazioni ed in breve sarete da lui.Potrete parcheggiare la macchina nelle vicinanza del campo da basket dopo di che dovrete raggiungere a piedi il campo da basket.). A questo punto partirà una breve cutscene. Gli albanesi appaiono chiaramente impauriti da voi e proveranno a farvi ragionare. Naturalmente non gli darete retta e sarete pronti per spaccare qualche testa. Questo sarà la vostra prima esperienza di combattimento corpo a corpo, e vi accorgerete fin da subito di come il sistema di combattimento risulti più raffinato rispetto ai precedenti capitoli di Grand Theft Auto. Assicuratevi di seguire le istruzioni su schermo per essere sicuri di bloccarvi su un nemico. Quindi, colpite secco, cercando di evitare i pugni del nemico. Entrambi gli albanesi sono piuttosto debolucci. Comunque è sul loro amico tagliagole dall’altra parte del muro su cui volete veramente mettere le mani. Il tagliagole, Dardan, scappa e prenderà un auto per fuggire più in fretta. Dovrete dargli la caccia. Correte alla vostra auto, saliteci e vedrete subito visualizzata la posizione di Dardan sull’HUD, contrassegnata da un puntino rosso. E da qui inizia la caccia. Tenere il passo di Dardan è importante, ma non troppo impegnativo. L’unico modo possibile per fallire questa missione non è distanziarsi eccessivamente dal bersaglio o distruggere la macchina di Roman. In caso contrario, dovrete semplicemente restare vicino al punto rosso che viene indicato sul vostro HUD senza preoccuparvi d’altro. Non vi sarà d’aiuto il GPS in questo momento, ma non ne avrete comunque bisogno. Continuate a seguire il bersaglio senza farvi seminare fino a che esso non si fermerà.Arriverete ad un magazzino del porto, e vedrete l’auto di Dardan abbandonata. Seguite le istruzioni su schermo che vi dice di salire le scale per salire al piano superiore del magazzino adiacente per raggiungere Dardan. Qui lo dovrete affrontare. Dardan è armato quindi state attenti. Come vi sarà facile intuire il coltello che lui ha in mano è più pericoloso dei pugni dei suoi scagnozzi. Ad ogni modo dovreste essere in grado di colpirlo abbastanza da farlo cadere di sotto e quindi procurare la sua morte.Una volta eliminato Dardan, tornate alla macchina di Roman. Il GPS sarà di nuovo attivo, e vi indicherà la strada che porta al deposito dei taxi. Fate quindi scendere Roman, e la missione avrà termine. E così, il primo lotto di missioni che si susseguono linearmente l’un l’altra finisce. Da qui in poi infatti la libertà d’azione sarà decisamente maggiore in perfetto stile Grand Theft Auto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato