Sine Mora EX: Recensione, Trailer e Gameplay

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 16-08-2017 9:23

Correva l’anno 2012 quando Sine Mora debutto sul mercato,ed oggi a distanza di 5 anni vogliamo condividere con voi la nostra Recensione della nuova versione Ex, disponibile su PC e Console. Sine Mora EX è uno shoot’em up a scorrimento orizzontale appartenente alla categoria bullet hell, ispirato a classici come R-Type, Gradius o al celebre Ikaruga.

Sine Mora EX: Il ritorno di un classico

La prima versione del titolo conquistò gli appassionati del genere fin da subito, ed oggi a distanza di tempo Suda51 ci ripropone il titolo con le dovute accortezze e la presenza di contenuti inediti.

Nel gioco vestiamo i panni di svariati personaggi, dalle abilità e veicoli unici, privi di una barra vitale ad indicare lo stato di salute, come ogni gioco di questa tipologia.  Il giocatore dovrà vedersela con il tempo, il quale porterà lo stesso al gameover allo scadere, aggirabile grazie alla presenza di clessidre.

Ogni pilota dispone di un’arma primaria e secondaria oltre una speciale abilità che permette di attivare una sorta di bullet time, il quale consente non solo di evitare i proiettili nemici, ma anche di eliminare gli avversari con estrema facilità, seppure in un lasso di tempo ridotto.

Rallentare il tempo permette inoltre di recuperare potenziamenti sparsi per lo scenario ed ottenibili a volte eliminando i nemici. Subendo danni, si perdono i potenziamenti acquisiti, con la possibilità di recuperarli entro pochi secondi.

Il sistema di gioco risulta apparentemente complesso ma resta fedele ai classici di questa tipologia. 8 sono i livelli per la modalità Storia, accompagnati da sequenze animate stage dopo stage, e per i più golosi vi è la modalità Arcade, la quale permette di rigiocare i capitoli singolarmente una volta completati.

Sine Mora Ex vanta una modalità co-operativa locale inedita, la quale consente a due amici di affrontare i livelli e boss a disposizione, realizzati con estrema cura da Mahiro Maeda, affiancato da Hideki Anno e Hayao Miazaki.

A completare l’esperienza di gioco proposta, troviamo la competizione “Festina Lente”, una sorta di corsa nei cieli tra due veicoli che non possono colpirsi direttamente ma devono evitare gli ostacoli durante il tragitto.  

Dal menù principale è possibile selezionare la modalità desiderata tra Storia, Arcade, Attacco al tempo, Sfide e Competizione, con la possibilità inoltre di cimentarsi nella Storia con un amico nei due livelli di difficoltà presenti. 

Nel corso dei livelli premendo l’apposito tasto, è possibile velocizzare i dialoghi per catapultarsi fin da subito nell’azione. Su PC cosi come su PS4, il gioco raggiunge sia una risoluzione FULL HD che 4K in 60 FPS per un’esperienza unica e divertente, intuitiva e coinvolgente.

Nonostante la presenza incessante di numerosi proiettili e nemici sullo schermo, Sine Mora EX non è afflitto da cali di frame rate, a dimostrazione di come il team di sviluppo abbia lavorato sodo per offrire un’elevata ottimizzazione non solo su PC ma anche su console.

7.6

Sine Mora EX conquista nuovamente i giocatori come la prima volta, sia grazie ad un comparto grafico rivisto ed un gameplay rinnovato che alla presenza di contenuti inediti, in grado di deliziare gli occhi degli appassionati.

Grafica
8.5
85%
Gameplay
8.0
80%
Sonoro
8.2
82%
Longevità
7.0
70%
Trama
6.5
65%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato