Crayola Scoot: Recensione, Trailer e Gameplay

Pubblicato da: x0x Shinobi x0x- il: 01-11-2018 8:27

Cosa succede quando Disney Extreme Skate incontra Splatoon? Semplice, nasce Crayola Scoot, ed oggi su gentile concessione Outright Games, vogliamo condividere con voi la nostra Recensione.

Crayola Scoot Recensione

Crayola Scoot ci porta a bordo di monopattini in un mondo colorato, dove la vernice regna sovrana. Lo scopo del gioco è quello di colorare il più possibile lo scenario, utilizzando il colore del proprio Avatar prima dello scadere del tempo.

Per farlo non abbiamo a disposizione le armi viste in Splatoon, ma un monopattino con il quale compiere folli acrobazie, in grado non solo di colorare lo stage, ma anche di incrementare il moltiplicatore del punteggio.

Il gioco inizia con la creazione del personaggio, il quale può essere inizialmente modificato in pochi aspetti, ma con la possibilità nel corso del gioco di sbloccare numerosi capi d’abbigliamento e accessori.

Dopo aver portato a termine il Tutorial, il quale illustra a grandi linee come muoversi nello scenario e compiere le varie acrobazie, veniamo lasciati liberi di vagare dell’HUB, da dove è possibile accedere al negozio per fare acquisti, consultare le classifiche mondiali, cimentarsi nell’allenamento libero o in partite Arcade.

Arcade consente di selezionare uno degli 8 personaggi, tra cui il proprio Avatar, 6 unici e uno sbloccabile. 7 gli eventi ai quali è possibile partecipare: Colore frenesia, Schizzacchiappa, Pastelli da sballo, Giro di Trick, Squadra colore Frenesia , Itinerario e S-C-O-O-T. 

Per ogni modalità di gioco è possibile selezionare il numero di monopattini, il tempo massimo e la difficoltà del computer. 10 gli scenari tra cui uno presente fin da subito e gli altri sbloccabili con il progredire del gioco. 

Durante gli eventi è possibile ricorrere all’apposita barra del colore per dipingere lo scenario, ostacolare i nemici o incrementare la velocità, con la possibilità di ricaricare l’indicatore passando sul proprio colore o gradualmente.

3 i mondi disponibili suddivisi in eventi, i quali richiederanno di portare a termine determinati obiettivi per ottenere le stelle necessarie per sbloccare le sfide o i mondi successivi. Ogni missione ci chiederà un obiettivo differente, dalla sopravvivenza alla raccolta di un certo numero di pastelli.

Con la valuta ottenuta in gioco, presso il negozio è possibile personalizzare e potenziare il proprio monopattino, acquistare nuovi capi d’abbigliamento o modificare il proprio colore, a scelta tra blu,rosso, giallo, verde, viola, arancione, rosa e azzurro. 

A differenza degli abbigliamenti, i quali conferiscono al personaggio solo un’aspetto differente, le parti del monopattino sono dotate di caratteristiche uniche, da una migliore manovrabilità all’accelerazione.

Il tutto arricchito da un comparto grafico in cell shading ed una colonna sonora che ricorda per certi versi il celebre Jet Set Radio. Crayola Scoot è un calderone videoludico i cui ingredienti provengono dai titoli citati e non solo, un’idea che non è ci è dispiaciuta e ci ha tenuti incollati al gioco per diverso tempo.

Nonostante inizialmente potrebbe risultare difficile manovrare il monopattino, prendendoci la mano Crayola Scoot è in grado di offrire ore di divertimento, anche se l’idea di commercializzarlo in un’epoca di grandi uscite, potrebbe oscurarlo.

Crayola Scoot Gameplay Trailer

  • 7.5/10
    Grafica - 7.5/10
  • 7/10
    Gameplay - 7/10
  • 6.8/10
    Sonoro - 6.8/10
  • 6.7/10
    Longevità - 6.7/10
7/10

x0x Shinobi x0x

SEO WEB COPYWRITER: Tester, Recensore, Blogger ,Youtuber e Streamer, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento Videoludico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato