Virtua Tennis 3 per PSP

Pubblicato da: Luca M.- il: 16-10-2007 7:27

Il grande tennis firmato Sega arriva su PSP ed il ritorno sulla console portatile di Virtua Tennis non poteva essere più esaltante ed entusiasmente! Tuffiati subito tra I tornei del Grande Slam tra Wimbledon ed il Roland Garros

Le modalità di gioco di Virtua Tennis 3 sono molto simili a quelle del secondo episodio. Sì parte dalla modalità torneo, ovvero il classico gioco arcade in cui si va avanti se si batte l'avversario fino ad arrivare alla finale e vincere il torneo, poi c'è l'esibizione in cui si puoi affrontare liberamente qualsiasi avversario in singolo o in doppio. Infine la modalità più longeva è quella della carriera in cui inizialmente sceglierai un tennista uomo ed una donna con cui affrontare tornei ma anche varie sessioni di allenamento piuttosto divertenti e varie con tante variazioni sul tema. Non mancano infine chiaramente le controparti virtuali di tutti i più grandi tennisti di oggi, sia fra le donne che fra gli uomini. Non mancherà poi una  componente multiplayer che ci darà modo di organizzare degli incredibili match di doppio fino a 4 giocatori, tramite collegamento locale di uno stesso numero di PSP, oltre alla possibilità di gareggiare in alcuni simpatici minigiochi. Da segnalare l'assenza del multiplayer on line, assente incredibilmente anche nelle versioni PS3, PC e disponibile solo su XBOX360.

Anche per quanto riguarda il gameplay le cose sono rimaste, fortunatamente immutate ovvero attitudine assolutamente arcade, il gioco in fin dei conti ha debuttato come coin-op, con gli scambi caratterizzati da una dose ancora maggiore di violeza realistica con cui la pallina viene colpita ed è veramente emozionante tirare uno smash al volo o giocare d'astuzia e fare un colpo smorzato mentre il nostro avversario si aspetta un pallonetto o un rovescio di potenza. Virtua Tennis 3, come vuole la tradizione della serie, è un meraviglioso mix di divertimento puro a cui difficilmente riuscirete a resistere nella tipica situazione di "un'altra partita e poi basta". Questa terza incarnazione raggiunge veramente l'apice del piacere ludico!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato