Shinji Mikami parla di Evil Within : Il nuovo survival horror

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 23-04-2013 9:39

In una recente intervista, Shinji Mikami, padre della serie Resident Evil, ha spiegato le motivazioni che lo hanno spinto a sviluppare Evil Within, il nuovo survival horror.

Shinji Mikami

Di seguito la sua breve ma coincisa dichiarazione :

Ho deciso di sviluppare The Evil Within, dopo aver notato che il genere survival horror sta letteralmente scomparendo. Non esistono più i survival horror di un tempo. L’obiettivo prefissato con The Evil Within è quello di creare un titolo prima di tutto spaventoso e il fatto che non vi siano altri titoli in circolazione basati su tali genere, mi portano a credere in questo progetto.

Un tempo, erano numerosi i survival horror tra cui la saga di Project Zero nota da noi come Fatal Frame, abbandonata su Wii, oggi vi sono molti di più FPS futuristici o di guerra che survival horror. Molti sperano ancora oggi di vedere un fatal frame su 3DS o su WiiU, altri invece un ritorno alle origini per la serie di Resident Evil, dopo il flop del sesto capitolo. Shinji Mikami, ha deciso di intervenire per salvare la situazione videoludica horror, realizzando Evil Within, un titolo di cui vi abbiamo parlato qualche giorno fa.

In Evil Within, si dovrà investigare su degli atroci omicidi e sulla presenza di mostri terrificanti. Il protagonista si troverà in un luogo pieno di urla, terrore, sangue e morte e dovrà riuscire a fuggire. Avrà a disposizione poche risorse, saranno presenti scenari cupi e oscuri e i nemici attaccheranno i giocatori in qualsiasi momento anche di soppiatto, tutto questo per dimostrare ai consumatori di oggi che è ancora possibile creare dei survival horror come un tempo o forse peggiori, considerando che oggi abbiamo dei motori grafici migliori, molto più potenti. Il gioco vedrà la luce su xbox360, pc, ps3 e forse WiiU nel 2014.