Il survival horror Monstrum arriva su console

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 22-05-2020 9:04

Fate appello al vostro coraggio, perché l’acclamato survival horror Monstrum è ora disponibile in formato digitale su Nintendo Switch, PlayStation 4 e Xbox One.

Il rilascio della versione fisica è rinviato a data da destinarsi a causa del COVID-19Monstrum, sviluppato dal Team Junkfish, ha ricevuto splendide recensioni dopo l’uscita su Steam, diventando uno dei giochi preferiti dai fan del genere horror e un vero e proprio cult indie.  

Aspettatevi l’imprevedibile
Con Monstrum, i giocatori dovranno fuggire dal relitto di una nave cargo degli anni ’70, inseguiti da un mostro terrificante che si aggira nei suoi corridoi desolati. Grazie a un sistema di generazione procedurale, le stanze e i percorsi della nave cambieranno a ogni nuova partita. Con un mostro casuale che darà la caccia ai giocatori, ci sarà da aspettarsi l’imprevedibile, in un ambiente sinistro e pieno di pericoli. I mostri sono tre, ciascuno con le proprie caratteristiche e comportamenti. Solo i giocatori più coraggiosi e capaci di immedesimarsi e adattarsi al comportamento di ogni mostro riusciranno a fuggire. Sarà fondamentale usare gli oggetti sparsi sulla nave a proprio vantaggio, allo scopo di creare diversivi o accedere ad aree che sembravano irraggiungibili.

Informazioni su Monstrum
Naufragato su una nave cargo abbandonata, vieni inseguito da uno dei terrificanti predatori di Monstrum mentre cerchi di fuggire. La morte è la morte. Se muori in Monstrum, dovrai ricominciare da capo. Ognuno di loro ha una propria strategia, abilità e debolezza, devi usare l’intelletto per vincere contro il tuo inseguitore nell’ambiente generato proceduralmente della nave. Puoi sopravvivere a Monstrum?

Caratteristiche:

  • Sopravvivi a un ambiente e a un mostro diversi ogni volta che giochi
  • Usa qualsiasi cosa trovi per battere i mostri e fuggire dalla nave
  • Nasconditi, distrai e corri, ma attenzione a non cadere nelle numerose trappole
  • Prova a restare in vita o dovrai ricominciare dall’inizio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato