GTA 5: nuove immagini e ban per gli USA?

Pubblicato da: alex- il: 27-12-2012 18:46

GTA 5: nuove immagini e ban per gli USA?

Nuove foto pubblicate durante questo Natale da parte delle Rockstar Games di uno dei giochi più desiderati del 2013,  l’attesissimo GTA 5.

Le immagini presentano diverse situazioni nelle quali ci troveremo nel corso del gioco.

Nel frattempo scoppia la polemica negli Stati Uniti, dove è da qualche giorno che si parla sempre più incessantemente di un possibile ban per GTA 5, in seguito alla tragedia avvenuta nella scuola elementare Sandy Hook nel Connecticut.

Il motivo è l’influenza dei videogiochi  violenti sul mondo giovanile, e se in un primo tempo si era puntato l’indice contro Mass Effect, il gioco di ruolo della BioWare, oggi sembra essere GTA 5 il titolo in cui sono parecchie le situazioni di gioco dove gli eccessi dei criminali sono molto frequenti, e che potrebbero manipolare la mente dei giovani.

E’ stato il senatore statunitense Joe Manchin ad indicare GT5 in uno dei videogiochi da togliere dal mercato.

Il senatore è stato intervistato da MSNBC, e per quanto riguarda l’azione della NRA (National Rifle Association) e di un cambiamento dei regolamenti sulle armi e sulle modalità di utilizzo negli USA, il senatore si è schierato a fianco dei componenti dell’associazione:

Sono miei amici. Sono brave persone. Sono addolorati quanto qualsiasi altro americano per quanto è accaduto ai venti bambini. E farò in modo che nessuno venga ingiustamente trattato come un delinquente”.

Ed ecco il riferimento esplicito a GTA 5 , di cui mostriamo un breve estratto:

Guardate GTA, ambientato da Rockstar Games a New York e guardate cosa promuove. Non dovrebbe essere valutato attentamente e magari essere bannato?”.

Da sottolineare che non è la prima volta che la saga di GTA viene utilizzata come esempio di videogiochi violenti.

Nel frattempo, in attesa di ulteriori sviluppi in merito, ci gustiamo qualche nuova immagine di GTA 5: buona visione.