God fo War III fa tutto in grande

Pubblicato da: noth1ng- il: 23-02-2010 10:11 Aggiornato il: 02-09-2015 11:15

Ormai manca pochissimo alla distribuzione del terzo capitolo della saga che racconta le avventure di Kratos. I fan degli ultimi due titoli ormai hanno le palpitazioni e non vedono l’ora di poter avere fra le mani questo nuovo capitolo che sembra essere tutto quello che è stato, ma meglio ancora di come lo era. Poco chiaro ? Continuate a leggere.


Iniziamo subito quest’articolo dicendovi che ci sono alte probabilità, come dicevamo in un altro articolo, che una demo pubblica venga rilasciata a breve per i fan Europei di God of War in attesa del terzo capitolo. La demo sarà distribuita da Sony Computer Entertainment Europe, molto probabilmente durante questa settimana (forse dal 25 Febbraio). Già questa notizia porta l’ansia da “attesa” alle stelle e sicuramente gli amanti di questa serie non si faranno sfuggire l’occasione di provarla.

God of War III sarà distribuito ufficialmente in Europa il 17 Marzo (in Regno Unito ed Irlanda il 19 Marzo), il 16 negli USA ed il 25 in Giappone. Alcuni fortunati recensionisti che hanno avuto la fortuna di poter mettere le mani su questo nuovo capitolo, hanno già espresso le loro opinioni al riguardo, credendo opportuno regalare a God of War III un voto di 10 su 10, abbassato esclusivamente dal gameplay rimasto immutato dagli scorsi capitoli.

Già, perchè l’unico aspetto negativo di questo titolo sembra essere proprio quello, per il resto God of War III sarà un episodio di dimensioni epiche, letteralmente e non. Diciamo “letteralmente” perchè ormai sappiamo tutti che GWIII offrirà ai giocatori delle aree di gioco quattro volte più grandi quelle viste nei capitoli che lo hanno preceduto e diciamo “non”, perchè anche dal punto di vista grafico sono state apportate migliorie che rendono God of War III di impatto visivo strabiliante, come: le illuminazioni dinamiche e le texture utilizzate anch’esse dalla risoluzione quattro volte più grande rispetto al passato.

Come dicevamo in precedenza, il combattimento è rimasto praticamente invariato. Kratos anche in questo capitolo sferrerà colpi e combo micidiali, rese imperdibili dalle animazioni che si attiveranno random durante uno scontro. Ma non tutto è rimasto invariato, infatti Kratos avrà a disposizione nuove armi (come i guanti di Cestus, di metallo a forma di testa di leone) e nuove abilità (come quella di afferrare un nemico ed utilizzarlo per stendere tutti gli altri). Insomma, di divertimento ed innovazione ce n’è eccome, anche nel sistema di combattimento.

Tornando per un momento alla grafica, parliamo un attimo dell’illuminazione. Non solo rispetto all’ambiente è stata migliorata ma anche come interagisce con Kratos. L’illuminazione dinamica è resa possibile grazie alla SPU (Synergistic Processing Unit) del processore Cell presente nella PS3. Grazie agli effetti del HDR (High Dynamic Range), quando Kratos uscirà da una sezione buia per entrare in una molto illuminata, ne rimarrà quasi accecato, trasportando la stessa sensazione al giocatore. Ci sarebbe anche moltissimo da dire per quanto riguarda questo titolo, ma aspettiamo che la demo sia giocabile prima di svelare ulteriori dettagli su questo ultimo capitolo della saga God of War. Non fatevi sfuggire la demo e rimanete sintonizzati per ulteriori notizie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato