Hojo World

Titolo: Hojo World
Autore: Tsukasa Hojo
Casa editrice: Star Comics
Anno di uscita in Italia: 2000
Volumi: 3
Lettura: Normale (189 pp)
Genere: Commedia
Personaggi: Personaggi Vari

Raccolta di storie brevi dell’autore di famosissimi titoli del calibro di “Occhi di gatto” e “City Hunter”, ossia Tsukasa Hojo.
Questa raccolta ci da la possibilità  di ammirare l’evoluzione professionale (sia riguardo il tratto dell’autore, sia la sua capacità  di creare storie e personaggi) dato che le vi sono storie pubblicate dal 198o alla metà  degli anni 90. Tra le storie non possiamo non citare il prototipo di “City Hunter”(datato appunto 1983). Nel primo volume, infatti, ci sono due episodi pilota della serie dedicata a Ryo Saeba (oltre cha a storie giovanili e non del meastro: “Il dono di un angelo”(1988), “Io sono un uomo”(1980), “La pappa del gatto”(1985) .
Nel secondo volume, invece c’è l’episodio pilota della mini serie “Tra i raggi del sole” (vedi scheda). Oltre a quest’episodio, nel suddetto volume vi sono altre 3 storie (Taxi Driver, Una famiglia ideale e Sogno di fine estate) che si possono riassumere leggendo la dichiarazione dell’autore stesso “Per avere idee sempre nuove bisogna nutrire una particolare sensibilità  nei confronti delle cose che solitamente vengono ignorate” (T.Hojo).
Il terzo volume si presenta, infine, decisamente con toni più seri e drammatici. Difatti le storie presenti trattano un’argomento particolare:ossia la seconda guerra mondiale. E qui troviamo un Tsukasa Hojo più serio e riflessivo, con un tratto terribilmente pulito e gradevole.